Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

“Infettare più ebrei, neri e musulmani possibile”: il nuovo diktat dei neonazisti inglesi

Immagine di copertina

C’è un nuovo ordine che circola tra alcuni gruppi neonazisti del Regno Unito, ed quello di “infettare più ebrei, neri e musulmani possibile”. A rivelare il diktat degli estremisti di destra è un rapporto della Commissione britannica per la lotta all’estremismo e al terrorismo, secondo il quale questi gruppi sfrutterebbero la crisi prodotta dall’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Covid-19 per alimentare razzismo, antisemitismo e xenofobia.

L’intento, ovviamente, è quello di “seminare divisione” e creare tensioni tramite una accurata strategia social: ad essere diffusi dagli estremisti sul web una serie di post che incolpano alcune minoranze, come appunto ebrei e musulmani, per la diffusione del Coronavirus, o che invitano le persone ad infettarne, di proposito, “il più possibile”. Si tratta di una narrativa già utilizzata anche dai gruppi islamisti, i quali si impegnano nella diffusione di notizie secondo cui il Covid sarebbe una punizione divina per quell’occidente infedele e corrotto. Altri gruppi invece – più vicini all’estrema sinistra – sarebbero i responsabili della creazione di alcune fake news sempre riguardanti il Coronavirus, il quale viene indicato come conseguenza della tecnologia 5G.

Leggi anche: 1. Il Cdm approva il decreto Semplificazioni “salvo intese”: ecco cosa prevede / 2. Roma, positivo al Covid con tosse e febbre fermato alla stazione Termini. Aveva viaggiato per cinque giorni / 3. Test sierologici a docenti e bidelli o la scuola a settembre non riapre: ecco il piano del Cts

4. Bergamo, dopo 4 mesi la terapia intensiva è Covid-free: nessun paziente ricoverato / 5. Gli specializzandi non medici in prima linea contro il Covid: “Noi considerati camici di serie B” / 6. Giovani, risorse da sfruttare ma non stabilizzare. E anche dopo il Covid il Governo li ignora

Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Esteri / Gaza, al-Jazeera: "Recuperati 73 corpi da altre tre fosse comuni a Khan Younis". Oic denuncia "crimini contro l'umanità". Borrell: "Israele non attacchi Rafah: provocherebbe 1 milione di morti". Macron chiede a Netanyahu "un cessate il fuoco immediato e duraturo". Erdogan: "Evitare escalation". Usa: "Nessuna sanzione per unità Idf, solo divieto di ricevere aiuti"
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata