Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Hong Kong, Joshua Wong si dichiara colpevole e va in carcere: “Vi spiego la libertà”

Immagine di copertina
Joshua Wong Credits: ANSA

“Quello che stiamo facendo ora è spiegare il valore della libertà al mondo”, con queste parole l’attivista pro-democrazia di Hong Kong Joshua Wong ha criticato il sistema giudiziario di Hong Kong e difeso il ruolo degli attivisti prima di entrare in aula nel processo per il suo coinvolgimento nelle proteste dello scorso anno, aggiungendo che si aspetta di essere incarcerato.

Wong si è dichiarato colpevole di avere organizzato e partecipato a un’assemblea illegale per l’assedio alla sede centrale della polizia di Hong Kong durante le proteste pro-democrazia dello scorso anno, ed è stato sottoposto a custodia cautelare. Wong, che rischia fino a un massimo di cinque anni di carcere, è comparso oggi in aula al tribunale di West Kowloon assieme agli attivisti Ivan Lam Long-yin e Agnes Chow-ting, anch’essi dichiaratisi colpevoli di accuse relative all’assemblea illegale.

Il verdetto per i tre attivisti sottoposti a custodia cautelare è atteso per il 2 dicembre prossimo. La decisione dei tre di dichiararsi colpevoli era stata concordata con gli avvocati e comunicata alla vigilia della comparizione in aula su Twitter. “Rispetto a duemila cittadini di Hong Kong che sono sotto processo e ai dodici detenuti in Cina, le accuse che affronto sono minime”, aveva scritto ieri Wong.

Wong, Lam e Chow hanno fatto parte del movimento pro-democrazia Demosisto sciolto poche ore prima dell’entrata in vigore della legge sulla sicurezza nazionale imposta da Pechino a Hong Kong.

Leggi anche: 1. Hong Kong, Pechino fa espellere quattro deputati pro-democrazia: tutti i parlamentari d’opposizione si dimettono /2. Hong Kong, l’attivista Nathan Law: “Temo per la mia vita, l’Italia ci difenda prima che sia tardi” | VIDEO /3. “La Cina usa accordi commerciali per contare di più ma oggi l’Italia non firmerebbe il memorandum” /4. Hong Kong, Joshua Wong a TPI dopo l’arresto: “Rischio 6 anni di carcere ma non mi pento di nulla”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Messico, sub decapitato da uno squalo bianco lungo quasi sei metri
Esteri / Muore in casa ma nessuno si accorge di lei per tre anni
Esteri / Iran, attacco con droni nella notte a Isfahan: i sospetti di Teheran su Israele
Ti potrebbe interessare
Esteri / Messico, sub decapitato da uno squalo bianco lungo quasi sei metri
Esteri / Muore in casa ma nessuno si accorge di lei per tre anni
Esteri / Iran, attacco con droni nella notte a Isfahan: i sospetti di Teheran su Israele
Esteri / Ucraina, Zelensky: “Servono missili a lungo raggio per fermare il terrore russo”
Esteri / Il flop degli Accordi di Abramo: affari d’oro sulla pelle dei palestinesi e niente pace
Esteri / Ucraina, la Difesa: “Nessun accordo Roma-Parigi per 700 missili Aster”
Esteri / Gerusalemme, nuovo attentato: 13enne spara e ferisce due persone, civili armati lo fermano | VIDEO
Esteri / Guerra in Ucraina, Kiev lancia l’allarme: “La Russia prepara una grande offensiva per il 24 febbraio”
Esteri / Stati Uniti, giovane afroamericano pestato a morte da 5 agenti: il video shock
Esteri / Gerusalemme, sparatoria nei pressi di una sinagoga: 7 le vittime