Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:24
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Molestie, il produttore Harvey Weinstein condannato a 23 anni di carcere

L'ex produttore è stato riconosciuto colpevole di crimine sessuale e stupro di terzo grado

 

Molestie, il produttore Harvey Weinstein condannato a 23 anni di carcere

Harvey Weinstein è stato condannato a 23 anni di prigione. L’ex produttore cinematografico hollywoodiano è stato riconosciuto colpevole di crimine sessuale e stupro di terzo grado.

Weinstein, riconosciuto colpevole di aggressione sessuale e stupro nel processo a New York, lo scorso 5 marzo è uscito dall’ospedale in cui era ricoverato dal 25 febbraio, giorno della condanna, ed è stato trasferito nel carcere municipale di Rikers Island. Il 67enne era stato sottoposto a un intervento chirurgico per l’inserimento di uno stent al cuore.

L’ex re di Hollywood, dalle cui vicende è nato il movimento #MeToo, è stato assolto dall’accusa peggiore, quella di “predatore sessuale”, cioè di violentatore seriale, che gli sarebbe potuto costare una quasi certa condanna all’ergastolo, ma rischiava fino a 29 anni.

 

 

Leggi anche:
Usa: il produttore Harvey Weinstein condannato per stupro e violenza sessuale
Weinstein aveva ingaggiato agenzie di intelligence per impedire alle sue vittime di denunciarlo

 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Esteri / Eruzione Tonga, Nasa: “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”
Esteri / Tonga: arrivano i primi aiuti dopo l’eruzione, ma le autorità temono che i soccorritori possano portare uno “tsunami di Covid”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Esteri / Eruzione Tonga, Nasa: “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”
Esteri / Tonga: arrivano i primi aiuti dopo l’eruzione, ma le autorità temono che i soccorritori possano portare uno “tsunami di Covid”
Esteri / Nizza, spari in centro durante un blitz della polizia: un morto
Esteri / Gerusalemme, primo sfratto da cinque anni a Sheikh Jarrah: Israele demolisce la casa di una famiglia palestinese
Esteri / Ucraina, Blinken invita Putin a scegliere una via pacifica
Esteri / Arrestati in Congo gli assassini dell’ambasciatore Attanasio. “Volevano rapirli”
Esteri / Regno Unito, al via test per settimana lavorativa di 4 giorni
Esteri / Covid, in calo i contagi nel Regno Unito. L’Oms: “La fine della pandemia non è lontana”
Esteri / Roberta Metsola è la nuova presidente del Parlamento Europeo: “Onorerò David Sassoli”