Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:26
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Tre giornalisti sono stati uccisi e almeno 35 feriti dall’inizio della guerra in Ucraina

Immagine di copertina

Tre giornalisti sono stati uccisi e almeno 35 feriti dall’inizio della guerra in Ucraina. Lo ha annunciato la responsabile per i diritti umani del parlamento ucraino, Lyudmila Denisova, su Telegram.

“Gli occupanti stanno combattendo contro la copertura obiettiva dei loro crimini di guerra: stanno uccidendo e sparando sui giornalisti”, ha sottolineato. Le tre vittime – ricorda l’agenzia Unian – sono Viktor Dudar, colpito durante i combattimenti vicino a Mykolayiv, il cameraman Yevhen Sakun ucciso in un attacco missilistico a Kiev e l’americano Brent Renaud, ucciso a Irpin, nella regione di Kiev.

Viktor Dudar, noto giornalista investigativo di Leopoli, è morto in una battaglia con le milizie di Putin a Mykolaiv. A Zhovkva, sua città natale, sono stati dichiarati due giorni di lutto. Viktor, spiegano i media ucraini, lascia la moglie Oksana e la figlia Sofia. Dopo aver combattuto nel Donbass era tornato a Leopoli dove aveva continuato a lavorare nel quotidiano Express occupandosi di giornalismo investigativo specialmente in ambito militare.

Brent Renaud, il famoso regista che ha viaggiato nei luoghi più bui e pericolosi del mondo per girare documentari che hanno portato il pubblico in luoghi sconosciuti, è morto domenica dopo che le forze russe hanno aperto il fuoco sulla sua auto in Ucraina.

Il 50enne di Little Rock, in Arkansas, stava raccogliendo materiale per un rapporto sui rifugiati quando la sua auto è stata colpita da un incendio a un posto di blocco a Irbin, fuori dalla capitale ucraina di Kiev. Il ministero dell’Interno ha affermato che l’area è stata oggetto di pesanti bombardamenti da parte delle forze russe nei giorni scorsi.

Ti potrebbe interessare
Esteri / "Ha una protesi": il video che alimenta nuovi dubbi sullo stato di salute di Vladimir Putin
Esteri / Strage in Texas, il momento in cui il killer entra nella scuola elementare | VIDEO
Esteri / Stati Uniti, 18enne apre il fuoco in una scuola elementare: morte 22 persone, tra cui 19 bambini
Ti potrebbe interessare
Esteri / "Ha una protesi": il video che alimenta nuovi dubbi sullo stato di salute di Vladimir Putin
Esteri / Strage in Texas, il momento in cui il killer entra nella scuola elementare | VIDEO
Esteri / Stati Uniti, 18enne apre il fuoco in una scuola elementare: morte 22 persone, tra cui 19 bambini
Esteri / Lo sfogo della rifugiata ucraina scappata con l’uomo che l’aveva accolta: “Non sono una sfasciafamiglie”
Esteri / Guerra in Ucraina, forze russe avanzano a est: “Sfondate difese ucraine nel Luhansk”. USA, stop all'esenzione: più vicino il default russo
Esteri / La direttrice di Russia Today: “O la Russia vince in Ucraina o le cose andranno male per tutta l’umanità”
Esteri / Russia, Medvedev stronca il piano italiano per la pace in Ucraina: “Basato su menzogne”
Esteri / Cnn, immagini satellitari mostrano navi russe portare via il grano ucraino dalla Crimea
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Ci avevano dato 3 giorni, abbiamo resistito 3 mesi". Medvedev: "Piano di pace italiano basato su menzogne"
Esteri / Fa 8.000 chilometri per raggiungere una ragazza conosciuta su Tinder