Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

George Floyd, Minneapolis smantella il dipartimento di polizia: “Vogliamo un nuovo modello di sicurezza”

Immagine di copertina

Il consiglio comunale ha votato a maggioranza per il taglio dei fondi e lo smantellamento del dipartimento di polizia

George Floyd, Minneapolis smantella il dipartimento di polizia

Il consiglio comunale di Minneapolis, la città in cui George Floyd (qui il suo profilo) è stato ucciso da un agente, ha deciso di smantellare il dipartimento di polizia. 9 dei 13 consiglieri comunali, infatti, hanno votato a maggioranza per avviare un processo che dovrà portare a un taglio dei fondi e allo smantellamento del dipartimento con l’obiettivo di creare un “nuovo modello di sicurezza pubblica”. La decisone è stata comunicata da Lisa Bender, portavoce del Consiglio comunale, davanti centinaia di manifestanti: “Siamo qui perché qui a Minneapolis e nelle città degli Stati Uniti è chiaro che il nostro attuale sistema di polizia e di sicurezza pubblica non sta proteggendo le nostre comunità. L’obiettivo è quello di riformarlo e di ricostruire insieme a tutta la nostra comunità un nuovo modello di sicurezza pubblica che davvero garantisca la sicurezza di tutti”.

Video postumo di George Floyd: un appello ai giovani e alla non violenza

La decisione del consiglio comunale non è stata condivisa dal sindaco della città statunitense Jacob Frey, che potrebbe ostacolare il progetto di riforma. Intanto, il sindaco di New York Bill de Blasio, sulla scia delle numerose manifestazioni contro la violenza della polizia, ha promesso di tagliare una parte dei fondi destinati al New York Police Department e di destinarli ai servizi per i giovani e ai servizi sociali. De Blasio ha assicurato che l’operazione senza precedenti sarà conclusa entro tre settimane: attualmente la polizia della Grande Mela ha a disposizione un budget annuale di 6 miliardi di dollari.

Leggi anche: 1. Banksy e l’omaggio a George Floyd: “Il razzismo è un problema dei bianchi” / 2. Influencer va in piazza per George Floyd in abito da sera per farsi le foto. È bufera: “Sciacalla!” / 3. Quella atroce miscela di razzismo, bullismo e ignoranza che ha ucciso George Floyd

Ti potrebbe interessare
Esteri / Gerusalemme, sparatoria nei pressi di una sinagoga: almeno 8 le vittime tra i fedeli
Esteri / Soldato russo scappa dalla caserma e arriva in Lettonia: concesso asilo politico
Esteri / Orrore negli Usa: 19enne viene investita e uccisa da un’auto dopo uno stupro di gruppo
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gerusalemme, sparatoria nei pressi di una sinagoga: almeno 8 le vittime tra i fedeli
Esteri / Soldato russo scappa dalla caserma e arriva in Lettonia: concesso asilo politico
Esteri / Orrore negli Usa: 19enne viene investita e uccisa da un’auto dopo uno stupro di gruppo
Esteri / Tragedia in Australia, bimba di 5 anni muore soffocata mentre mangia una merendina: la madre prova invano a salvarla
Esteri / Ladro entra in un appartamento ma si ubriaca e sviene: il proprietario lo ritrova sdraiato sul pavimento
Esteri / Mosca: “Biden ha chiave per finire guerra in Ucraina ma non la usa”
Esteri / Regno Unito, 14enne inala gas del deodorante e muore per arresto cardiaco: trovata senza vita in cameretta
Esteri / Madre di 32 anni strangola i figli e poi tenta il suicidio: salvi lei e il bimbo di 7 mesi
Esteri / Denuncia anonima a scuola: “Quella mamma ha OnlyFans”. Tagliata fuori da tutte le attività scolastiche
Esteri / “Donna incinta condannata a morte”: continuano le proteste in Iran