Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Dopo Twitter, Elon Musk vuole la Coca-Cola: “La comprerò per rimetterci la cocaina”

Immagine di copertina

Dopo Twitter, Elon Musk vuole la Coca-Cola “per rimetterci la cocaina”

Elon Musk scatenato sui social: dopo aver annunciato l’acquisto di Twitter, infatti, l’imprenditore statunitense ha dichiarato scherzosamente di volere la Coca-Cola per “rimetterci la cocaina”.

Il patron di Tesla si sta divertendo a citare i grandi marchi statunitensi, spinto anche dai follower che gli consigliano quale dovrebbe essere il suo prossimo acquisto.

Nel caso della Coca-Cola, Musk si è divertito a giocare con il fatto che la ricetta originaria della bevanda risalente al 1886 prevedeva anche un’esigua quantità di sostanza stupefacente estratta dalla pianta di coca, poi completamente rimossa nel 1903.

L’imprenditore, successivamente, postando la frase “Ora comprerò McDonald’se riparerò tutte le macchine del gelato” ha quindi scritto: “Ascolta, non posso fare miracoli ok”.

Tornando serio, invece, Musk ha scritto a proposito del futuro di Twitter, che i messaggi “dovrebbero avere una crittografia end-to-end come Signal, quindi nessuno può spiare o hackerare i tuoi messaggi”.

“Affinché Twitter abbia la fiducia del pubblico, deve essere politicamente neutrale, questo significa sconvolgere allo stesso modo l’estrema destra e l’estrema sinistra” ha aggiunto l’imprenditore.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Chi è Elisabeth Borne, la nuova premier francese nominata da Emmanuel Macron
Esteri / Il Libano verso una nuova era politica: Hezbollah perde la maggioranza
Esteri / Francia, Macron nomina premier Élisabeth Borne
Ti potrebbe interessare
Esteri / Chi è Elisabeth Borne, la nuova premier francese nominata da Emmanuel Macron
Esteri / Il Libano verso una nuova era politica: Hezbollah perde la maggioranza
Esteri / Francia, Macron nomina premier Élisabeth Borne
Esteri / “Stefania”: un soldato ucraino canta il brano che ha vinto l’Eurovision mentre cadono le bombe a Mariupol | VIDEO
Esteri / Russia, la giornalista del blitz anti-Putin denunciata dal marito: “Non vuole farmi vedere i nostri figli”
Esteri / Dopo 32 anni, McDonald’s lascia definitivamente la Russia: in vendita 850 ristoranti
Esteri / Mosca: “Se Svezia e Finlandia nella Nato errore di vasta portata”
Esteri / Nato, al via esercitazioni con Finlandia e Svezia
Esteri / Usa, due sparatorie in poche ore: in California aggressione armata in chiesa e in un mercatino a Houston
Esteri / Guerra in Ucraina, Nato: Erdogan chiude la porta a Svezia e Finlandia. Evacuazione acciaieria, Azov: "Pronti a obbedire all'ordine"