Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:19
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Covid, la polizia del Regno Unito: “Pronti a interrompere i cenoni di Natale”

Immagine di copertina

Covid, la polizia del Regno Unito: “Pronti a interrompere i cenoni di Natale”

In queste settimane di repentina risalita di contagi da Covid-19 e con Germania e Francia che hanno imposto nuovi lockdown, in tanti si chiedono che fine farà il Natale: in Regno Unito, però, i cittadini sanno già la risposta, visto che la polizia ha fatto sapere di essere pronta a “interrompere i cenoni“. Nel Paese guidato da Boris Johnson, infatti, le norme anti-contagio prevedono assembramenti per massimo sei persone e in vista delle festività natalizie, in verità ancora abbastanza lontane, già adesso il ministro degli Alloggi Robert Jenrick, e il commissario delle West Midlands (centro Inghilterra) David Jamieson sono stati chiarissimi: “I poliziotti avranno il potere di entrare in casa qualora ci siano sospetti su assembramenti superiori a sei e, nell’eventualità, anche interrompere il cenone di Natale”, hanno dichiarato, pur non escludendo “possibili rivolte” nel caso in cui questo scenario si avverasse.

Le frasi di Jenrick e Jamieson hanno ovviamente provocato una lunga serie di polemiche in tutto il Regno Unito: da un lato perché la polizia sta spingendo affinché i cittadini denuncino e segnalino coloro che violano le norme anti-Covid, dall’altro perché in tanti stanno definendo la decisione sui cenoni di Natale come una deriva autoritaria. Secondo il governo guidato dal premier Johnson, però, le novità sul Natale e le delazioni della popolazione sono un modo per evitare un secondo lockdown generalizzato, qualcosa da evitare a tutti i costi non solo per non dare un’ulteriore stangata all’economia britannica, ma anche perché tra poche settimane la Brexit diverrà realtà. Solo ieri, in tutto il Paese, i nuovi contagi da Coronavirus sono stati 24.701, con 310 morti.

Nonostante ciò, negli ultimi giorni molti scienziati e medici stanno facendo pressioni su Johnson affinché scelga la strada di un nuovo lockdown. Secondo l’Imperial College di Londra ci sarebbero già 100mila contagi reali di Covid al giorno e per diversi esperti si rischiano 85mila morti per la seconda ondata.

Leggi anche: 1. Esclusivo TPI: “Che me ne fotte, io gli facevo il tampone già usato e gli dicevo… è negativo guagliò”. La truffa dei test falsi che ha fatto circolare migliaia di positivi in Campania / 2. Truffa tamponi falsi in Campania, Sileri a TPI: “Questi sciacalli vanno puniti per procurata epidemia” / 3. Covid, il piano del Governo: lockdown o coprifuoco alle 21 se i contagi non calano in 7 giorni

4. In Italia servono medici specialisti, ma la graduatoria è bloccata: “Ritardo grava su ospedali” / 5. Roma, Pronto Soccorso bloccati dal virus: “Qui la situazione è già esplosa. Chiuderemo gli ospedali, sarà tutto Covid” / 6. Galli a TPI: “A Milano la situazione è sfuggita di mano. Coprifuoco? Ormai è tardi”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Esteri / Spari e studenti in fuga dalle finestre: il video della strage nella scuola di Kazan
Esteri / Sparatoria in una scuola in Russia: almeno otto vittime
Esteri / In Colombia la polizia sta massacrando le popolazioni indigene che protestano contro il governo
Ti potrebbe interessare
Esteri / Spari e studenti in fuga dalle finestre: il video della strage nella scuola di Kazan
Esteri / Sparatoria in una scuola in Russia: almeno otto vittime
Esteri / In Colombia la polizia sta massacrando le popolazioni indigene che protestano contro il governo
Esteri / Gaza brucia ancora, pioggia di bombe nella notte: “Muoiono anche i bambini”
Esteri / Razzi di Hamas verso Gerusalemme, Israele bombarda Gaza: diversi morti
Esteri / Elon Musk rivela: "Ho la sindrome di Asperger"
Esteri / “Ho paura ma tornerò a studiare”: il coraggio di Arifa, la studentessa di 17 anni sopravvissuta alla strage di Kabul
Esteri / Spagna: folla in strada festeggia la prima notte senza stato di emergenza e coprifuoco | VIDEO
Esteri / Un pavone interrompe Draghi in conferenza stampa: il simpatico siparietto del premier | VIDEO
Esteri / Afghanistan, due esplosioni davanti a una scuola di Kabul: almeno 50 morti e 100 feriti