Covid ultime 24h
casi +28.352
deceduti +827
tamponi +222.803
terapie intensive -64

Coronavirus, ultime notizie dal mondo. Banca mondiale: “Col Covid 100 milioni di persone a rischio povertà”

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 21 Ago. 2020 alle 07:22 Aggiornato il 21 Ago. 2020 alle 15:30
2
Immagine di copertina
Credits: EPA/MICHAEL REYNOLDS

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: tutte le news in tempo reale

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE – Sono oltre 22,5 milioni i casi di Coronavirus registrati finora nel mondo: la pandemia – che ha provocato ad oggi poco meno di 790mila morti – ha il suo epicentro in questa fase tra Stati Uniti e Brasile, mentre l’Italia è il 17esimo paese più colpito (qui le ultime notizie sul Covid-19 in Italia). Di seguito le ultime notizie dal mondo sul Coronavirus di oggi, venerdì 21 agosto 2020, aggiornate in tempo reale.

Ore 15,30 – Berlino: casi di contagio registrati in 41 scuole su 825 – Sono almeno 41 le scuole di Berlino, su un numero totale di 825, a registrare casi di contagio da Coronavirus tra insegnanti o studenti nelle prime due settimane di lezione dalla fine delle ferie estive.

Ore 14,00 – Banca mondiale: “Col Covid 100 milioni di persone a rischio povertà” – La pandemia di Covid-19 rischia di trascinare in condizioni di estrema povertà fino a 100 milioni di persone nel mondo. Lo ha riferito David Malpass, presidente della Banca mondiale, rivalutando la precedente stima di 60 milioni di nuovi poveri a causa del coronavirus. “Questo numero potrebbe aumentare ulteriormente nel caso in cui la pandemia dovesse aggravarsi o durare più a lungo” ha sottolineato Malpass. Per condizioni di estrema povertà si intendono quanti vivono con meno di 1,90 dollari al giorno, circa 734 milioni di persone, pari al 10% della popolazione mondiale, secondo l’ultima stima della Banca mondiale, risalente a 5 anni fa.

Ore 12,10 – Africa, l’Oms e l’Unicef premono per la riapertura delle scuole – L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e l’Agenzia per l’infanzia delle Nazioni Unite (Unicef) esortano i governi africani a promuovere la riapertura sicura delle scuole durante la pandemia di Coronavirus. La chiusura prolungata delle scuole è “dannosa per gli studenti”, i governi devono investire in strutture igienico-sanitarie per prevenire la diffusione del Covid-19 negli istituti di istruzione. Le due organizzazioni hanno affermato che gli studenti sono esposti a cattiva alimentazione, gravidanze adolescenziali e violenza durante questo lungo periodo di permanenza a casa. Solo sei Paesi africani hanno aperto completamente le scuole, secondo un sondaggio condotto su 39 Paesi dall’Oms e dall’Unicef. Alcuni Paesi hanno riaperto le scuole, ma le hanno chiuse subito dopo a causa di un aumento dei contagi, mentre altri hanno riaperto per consentire agli studenti dell’ultimo anno di sostenere esami cruciali.

Ore 10,00 – Eurzona, in calo l’indice delle Pmi – Nell’Eurozona l’indice Pmi composito flash (manifatturiero-servizi) perde slancio ad agosto e frena a 51,6 punti, dai 54,3 punti di luglio. L’indice, calcolato da Ihs Markit, sopra i 50 punti segna un’espansione e sotto questa soglia una contrazione. L’indice Pmi servizi arretra a 50,1 punti da 54,7 di luglio. Rallenta il Pmi manifatturiero che arretra a 51,7 punti, dai 51,8 punti di luglio. Si ridimensiona il sottoindice sull’occupazione. Migliorano invece i nuovi ordini per il secondo consecutivo mese, ma come nel caso dell’attività il tasso di la crescita è rallentato a metà del terzo trimestre.

Ore 07,20 – In America Latina superati i 250mila morti – L’America Latina e i Caraibi – l’area mondiale più colpita dalla pandemia da Covid-19 – hanno superato la soglia dei 250mila decessi complessivi: è il calcolo elaborato dall’agenzia di stampa Afp. Nella regione vivono 620 milioni di abitanti e i casi registrati sono finora 6,4 milioni, con 250.969 decessi. Brasile, Perù e Messico sono i paesi più colpiti. Il Brasile è il secondo paese per casi e morti nel mondo, dopo gli Stati Uniti: 3,5 milioni di casi confermati di cui 45.323 nelle ultime 24 ore, e 112.304 decessi.

CORONAVIRUS, ULTIME NOTIZIE: COSA È SUCCESSO IERI

Germania, record di casi da aprile – La Germania ha registrato 1.707 nuovi casi di infezione da Coronavirus nelle ultime 24 ore, il numero più alto da aprile, secondo i dati ufficiali diffusi oggi. Le statistiche dell’istituto di sorveglianza epidemiologica Robert Koch portano il numero totale di casi dall’inizio della pandemia a 228.621, confermando ulteriormente la crescita dell’epidemia osservata nel Paese nelle ultime settimane.

Macron: “Non possiamo chiudere tutto il Paese” –  In Francia la diffusione del Coronavirus accelera, ma il presidente Emmanuel Macron esclude la possibilità di un nuovo confinamento generalizzato per evitare “danni collaterali considerevoli”. In un’intervista al settimanale Paris-Match, Macron afferma: “Vogliamo evitare di essere superati dagli eventi. Abbiamo strategie molto localizzate, come in Mayenne, e potremmo arrivare ad un confinamento mirato da imporre se la situazione dovesse richiederlo. Non possiamo fermare un intero Paese poiché i danni collaterali di un nuovo confinamento sono considerevoli”.

Oms: “Apertura scuole solo dove il rischio è basso” – L’Oms Europa convocherà un incontro virtuale per i suoi 53 Stati membri sulla riapertura delle scuole, per discutere “azioni concrete per garantire che i bambini ricevano un’educazione adeguata in ambienti sicuri”. Lo ha detto nel briefing di oggi il direttore Oms per l’Europa, Hans Kluge. “Tali opzioni potrebbero includere una maggiore igiene e una maggiore distanza fisica negli ambienti scolastici per tutti, e l’introduzione di misure mirate in modo rapido ed efficace per adattarsi alle circostanze locali”. E ancora: “Aprire scuole dove i livelli di virus sono bassi; adeguare gli orari scolastici e limitare il numero di alunni dove i casi sono più diffusi; e prendere in considerazione la possibilità di tenere temporaneamente chiuse le scuole nelle aree in cui la trasmissione nella comunità è elevata”.

Francia, nuovo picco: oltre 4.700 nuovi casi – Nuovo picco in Francia: nelle ultime 24 ore sono stati registrati oltre 4.700 nuovi casi di Coronavirus, un migliaio in più rispetto a ieri. Lo hanno riferito le autorità sanitarie.

Leggi anche: 1. Coronavirus, Ricciardi: “Elezioni e riapertura scuole a rischio se aumentano contagi” / 2. Sardegna, mentre i contagi aumentano Solinas fa lo scaricabarile col governo (in stile Fontana) / 3. Coronavirus, caos sulla riapertura delle scuole a settembre. Dall’uso delle mascherine alle linee guida in caso di contagio: tutti i nodi ancora da sciogliere

4. Coronavirus, 17enne bergamasco ricoverato in terapia intensiva dopo una festa a Ferragosto / 5. Roccella Jonica, il sindaco a TPI: “Ho accolto quei migranti ma non sono il nuovo Mimmo Lucano” / 6. Papa Francesco: “Il vaccino anti Covid deve essere per tutti, non solo per i ricchi. Aiuti pubblici a industrie che si occupano degli ultimi”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.