Coronavirus nel mondo. Vaccino, l’azienda Moderna annuncia l’avvio dell’ultima fase di test. 67mila nuovi casi negli Usa: mai così tanti in un giorno

Aggiornamenti in tempo reale dal mondo sull'epidemia da Covid-19

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 15 Lug. 2020 alle 06:55 Aggiornato il 15 Lug. 2020 alle 22:24
9
Immagine di copertina
Una donna nella metropolitana di New York. Credit: EPA/JUSTIN LANE

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: tutte le news in tempo reale

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE – La pandemia di Coronavirus, secondo gli ultimi dati forniti dalla Johns Hopkins University, finora ha contagiato più di 13 milioni di persone in tutto il mondo. Qui le ultime notizie sul Covid-19 in Italia. Di seguito le ultime notizie dal mondo sul Coronavirus di oggi, mercoledì 15 luglio 2020, aggiornate in tempo reale:

Ore 22,30 – Bangladesh: migliaia falsi certificati test Covid, 12 fermi – Un uomo accusato di aver fornito migliaia di falsi certificati di test negativi di Covid-19 in due cliniche di sua proprietà è stato arrestato mentre cercava di lasciare il Bangladesh sotto un burqa. Lo ha reso noto la polizia che negli ultimi giorni ha arrestato più di dodici persone legate allo scandalo. Il titolare delle cliniche, il 42enne Mohammad Shahed, è stato fermato dopo una fuga durata nove giorni. È sospettato di aver distribuito certificati falsi che attestano la negatività al test del nuovo coronavirus, senza nemmeno sottoporre gli interessati al tampone.

Ore 19,00 – Bolivia: muore vescovo italiano Scarpellini – Un vescovo cattolico in Bolivia, l’italiano Eugenio Scarpellini, è morto mercoledì a causa del Coronavirus. Scarpellini, 66 anni e vescovo della città di El Alto, vicino a La Paz, è il primo religioso a morire a causa dell’epidemia di Covid nel Paese latinoamericano.

Ore 18,50 – Turkmenistan, Oms:  “Preoccupati per casi di polmonite” – L’Organizzazione Mondiale della Sanità si è detta “preoccupata” per i casi di polmonite registrati in Turkmenistan, Paese dell’Asia centrale dove finora non sono stati dichiarati contagi da Coronavirus. Catherine Smallwood dell’ufficio Europa ha raccomandato al governo di Ashgabat di adottare alcune misure, compreso il tracciamento dei contatti “come se il Covid-19 stesse già circolando”. “Siamo a conoscenza e preoccupati delle segnalazioni di malattie respiratorie acute o polmonite” ha dichiarato Smallwood.

Ore 16,55 – Nuovo record di casi negli Usa – È record di contagi negli Stati Uniti che nelle ultime 24 ore hanno registrato oltre 67mila nuovi casi di Coronavirus, mai così tanti in un solo giorno. Lo riferisce il Guardian, citando il bilancio tenuto dalla Johns Hopkins University.

Ore 12,30 – Ue: rafforzare misure in caso di seconda ondata – Rafforzare la preparazione sanitaria dell’Ue in caso di un riaccendersi dei focolai di Covid-19 in Europa. È lo scopo delle misure annunciate dalla Commissione europea in vista di un eventuale recrudescenza del virus. Secondo Bruxelles “una vigilanza costante e una risposta rapida da parte della Commissione e degli Stati membri sono essenziali per garantire che la diffusione del virus possa essere contenuta e che si possano evitare nuovi lockdown”. Bruxelles, in particolare chiede una maggiore copertura dei test, tracciabilità dei contatti e sorveglianza da parte degli enti di sanità pubblica per mappare i cluster al fine di contenere la diffusione del virus.

Ore 12,00 – Bangladesh: arrestato medico per certificati falsi – La polizia del Bangladesh ha arrestato il responsabile di un ospedale privato, sospettato di aver rilasciato centinaia di certificati falsi di negatività al Covid-19. Secondo quanto riporta la Bbc, Mohamed Shahed, presidente dell’ospedale privato Regent di Dacca, è stato fermato nel distretto di Satkhira, mentre cercava di fuggire in India indossando un burqa.

Ore 09.35 – Vaccino, Moderna annuncia l’avvio dell’ultima fase di test – L’azienda statunitense moderna ha annunciato che dal prossimo 27 luglio prenderà il via l’ultima fase di test sul vaccino per il Coronavirus. Si tratta della prima azienda al mondo a raggiungere questo step. Nell’ultima fase di test clinici, il vaccino verrà testato su 30mila persone. Secondo quanto riportato dall’azienda, quest’ultima fase dovrebbe durare fino al 27 ottobre 2020.

Ore 07.00 – Fauci: “Il Coronavirus è potenzialmente devastante come la Spagnola” – Il coronavirus è potenzialmente devastante come la Spagnola nel 2018, “la madre di tutte le pandemie” che ha ucciso 50 milioni di persone nel mondo. E’ il monito del virologo statunitense Anthony Fauci, lanciato durante una tavola rotonda alla Georgetown University. “Negli Usa la situazione è seria”, ha dichiarato, con oltre 3,4 milioni di casi, 136.000 morti e la curva dei contagi in salita in 37 Stati con record in Florida, Texas e Arizona. Fauci ha dunque esortato i giovani “a non essere una parte del problema” perché se è vero che vengono contagiati di meno o con effetti meno gravi, restano un pericoloso veicolo di trasmissione. Fauci ha dunque detto di prevedere un vaccino anti-Covid su larga scala non prima di 12-18 mesi.

Ore 06.30 – Oltre 41 mila casi in Brasile in 24 ore,1.300 morti – In Brasile sono stati registrati altri 41.857 casi di coronavirus nelle ultime 24 ore e 1.300 morti. Lo hanno reso noto le autorità sanitarie locali segnalando che il totale dei contagi è salito a 1.926.824 mentre il bilancio dei decessi è arrivato a 74.133.

Ore 06.00 –  Trump: “Maledizione arrivata dalla Cina” – La pandemia da coronavirus è “una maledizione arrivata dalla Cina”. Così il presidente Donald Trump attribuendo a Pechino “la piena responsabilità” per la diffusione del virus, durante una conferenza nel giardino delle rose della Casa Bianca.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: COSA È SUCCESSO IERI

Florida: record di morti, Miami epicentro dell’epidemia – La Florida ha registrato un record di decessi per Covid-19. Secondo quanto riporta il Guardian sono stati 132 i decessi nelle ultime 24 ore, portando il totale a 4.409. I contagi continuano ad aumentare e nello Stato almeno 48 ospedali non hanno più letti in terapia intensiva. La Cnn, citando alcuni esperti, ha fatto sapere che ora “Miami è l’epicentro dell’epidemia” con oltre duemila pazienti ricoverati e centinaia in terapia intensiva.

Merkel: si a nuovi divieti viaggi se nuovi focolai – Angela Merkel è favorevole a stabilire nuovi divieti di viaggio verso determinate località in caso di nuovi focolai di Coronavirus. La cancelliera ha affermato che “si tratta di una proposta di cui si dovrebbe discutere e che io promuoverei”.

In Libia 1.500 casi di contagio e curva in salita – Crescono in maniera allarmante i casi di contagio di Covid-19 in Libia, Paese in subbuglio e in perenne guerra. La scorsa settimana il numero dei positivi al nuovo Coronavirus è passato da 1.046 a oltre 1.500, mentre i decessi aumentano a 42, rispetto ai 32 di una settimana fa. I contagi si sono anche moltiplicati tra il personale medico, in particolare nelle città povere nel Sud del Paese, dove sono stati confermati dieci casi tra personale sanitario in una sola settimana. “Lavorano in condizioni molto precarie, senza strumenti o dispositivi di protezione necessari”, ha spiegato una fonte medica locale. Già prima della pandemia il settore sanitario era distrutto dopo quasi un decennio ininterrotto di guerra. Una settimana fa, le autorità sanitarie di Tripoli hanno attribuito l’aumento dei contagi all’interruzione quotidiana della fornitura di energia elettrica, che costringe la popolazione a lasciare la propri abitazione e ammassarsi nelle stazioni di servizio per acquistare carburante per i generatori, anch’esso non abbondante. L’aumento dei contagi è inoltre dovuto all’allentamento delle misure di prevenzione e distanziamento nei mercati e nei negozi, dove la popolazione è concentrata senza mascherine o l’igiene necessaria.

Egitto, giornalista morto per il Covid nello stesso carcere di Zaky – Mohamed Monir, giornalista egiziano che era detenuto nello stesso carcere di Patrick Zaky a Tora, è morto ieri dopo aver contratto il Covid. Ne dà notizia Amnesty International. “Una notizia terribile – dice il portavoce Riccardo Noury – ma non inaspettata: nella prigione di Tora, dove si trova Patrick Zaky, si è ammalato di Covid-19, per poi morirne in ospedale, un giornalista che mai avrebbe dovuto mettere piede in un carcere. Il rischio contagio nelle carceri è altissimo. Cosa aspetta il governo italiano per sollecitare il rilascio di Patrick?”.

In Perù oltre 330mila casi e 12mila morti – Il bilancio dei casi di Coronavirus in Perù ha superato quota 330mila e quello dei morti è oggi oltre la soglia dei 12mila: lo ha reso noto il ministero della Sanità del Paese, secondo quanto riporta la Cnn. Nelle ultime 24 ore i nuovi contagi sono stati 3.797, un dato che ha portato il totale dall’inizio della pandemia a quota 330.123. Allo stesso tempo, sono stati registrati ulteriori  184 decessi, per un totale di 12.054. Il Perù è l secondo Paese in America Latina con il più  alto numero di casi dopo il Brasile (1.884.967) ed il quinto a livello mondiale.

Coronavirus, Fase 3: ok ai trolley nelle cappelliere degli aerei

Leggi anche: 1. Il piano dell’Europa per il Coronavirus: “Mai più lockdown, serve il vaccino di massa” / 2. Coronavirus rilevato nello sperma di alcuni pazienti: possibile trasmissione per via sessuale? / 3. Tutti sani prima di partire, tutti positivi dopo 35 giorni in mare aperto: il misterioso caso del peschereccio argentino

4. Coronavirus: una donna ha contagiato 71 persone dopo un viaggio in ascensore di appena 60 secondi / 5. Usa, 38enne muore di Coronavirus: era convinto che le mascherine non servissero a niente / 6. Usa, partecipa al Covid party e muore: “Credevo il virus fosse una truffa” | VIDEO

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

9
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.