Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:34
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Coronavirus, Trump fa test: “Ci prepariamo al peggio”. Impennata di casi in Spagna: Sanchez vieta gli spostamenti

Le ultime notizie internazionali sull'epidemia da Covid-19

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: Trump dichiara l’emergenza nazionale

ORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE – Arriva a superare quota 145mila il numero di casi di Covid-19 nel mondo, con oltre 5.400 morti. Il presidente degli Usa Donald Trump ieri ha dichiarato l’emergenza nazionale. Qui è possibile vedere la mappa interattiva dei contagi in tempo reale. Di seguito gli ultimi aggiornamenti dal mondo sul Coronavirus.

ore 22.45 – I casi di Coronavirus negli USA sono più di 2.400. Le vittime 50. Nello Stato di New York i casi registrati sono 524, i decessi 2.

ore 22.00 – Coronavirus, la Francia chiude tutto dopo il raddoppio dei contagi in 3 giorni. Ma conferma le elezioni di domenica 15 marzo. Il punto (leggi la notizia completa).

ore 21.20Coronavirus Spagna, parla il premier Sanchez: “Stiamo per adottare misure drastiche”. Leggi l’articolo completo

ore 20. 00 – Coronavirus, il punto nel mondo – 153mila i casi nel mondo e 5.700 morti. Trump fa il tampone e dice che gli Usa sono pronti al peggio, nel Regno Unito è raddoppiato il numero dei decessi. Anche in Spagna c’è stato un picco dei casi: oltre 5.700 contagiati e 135 vittime. Anche qui vietati gli spostamenti, chiudono i parchi e tutti gli esercizi commerciali tranne alimentari e farmacie.Berlino chiude i bar, i cinema, i ristoranti e le palestre: il governo tedesco invita chi torna dall’Italia a mettersi in quarantena.

In Israele attesi il blocco di ristoranti e bar, limitazioni ai trasporti pubblici. L’Azerbaigian vieta tutti gli eventi pubblici, chiude musei, cinema e teatri e annulla le manifestazioni sportive. Filippine: imposto il coprifuoco notturno. In Cina sempre meno contagi a Wuhan: solo 4, venerdì, in ulteriore calo rispetto ai due giorni precedenti. Per la prima volta i casi “importati” hanno superato quelli locali.

Arabia Saudita: sospesi tutti i voli internazionali per due settimane. Iran: 97 morti, in totale 611. Egitto chiude scuole e università. Giordania sigillata, chiusi confini e stop a scuole. Africa: primi contagi in Ruanda e Mauritania. Il virus è già arrivato in Kenya, Guinea, Etiopia, Ghana, Gabon e Sudan. Positivo l’ex segretario generale Nato Javier Solana. Norvegia chiude porti e aeroporti. Olanda, 10 morti in un giorno: 956 contagi in tutto. Nelle ultime 25 ore sono stati registrati 155 nuovi casi. Danimarca, primo morto. La Casa Bianca misura la temperatura a chi è stato in contatto con Trump. Positivo l’ambasciatore brasiliano, era con Trump. Ivanka Trump a casa, era entrata in contatto con il ministro dell’Interno australiano contagiato. Apple chiude tutti i negozi fuori dalla Cina. Primo decesso a New York, una donna di 82 anni affetta da enfisema.

ore 19.40 – Coronavirus, 153mila i casi nel mondo – Arriva a superare quota 153mila il numero di casi di Covid-19 nel mondo, con oltre 5.700 morti. Il presidente degli Usa Donald Trump ieri si è sottoposto al tampone per il Covid-19, mentre nel Regno Unito è raddoppiato il numero dei morti. Anche in Spagna c’è stato un picco dei casi: oltre 5.700 contagiati e 135 morti. Qui è possibile vedere la mappa interattiva dei contagi in tempo reale. Di seguito gli ultimi aggiornamenti dal mondo sul Coronavirus.

ore 19.30 – Coronavirus, il punto nel mondo – Aumentano le restrizioni in diversi Paesi per arginare la diffusione del coronavirus. La Spagna segue l’Italia e cambia volto in poche ore: stato d’allerta, vietati gli spostamenti, chiudono tutti gli esercizi commerciali tranne alimentari e farmacie, chiusi anche i parchi. Berlino chiude i bar, i cinema, i ristoranti e le palestre: il governo tedesco invita chi torna dall’Italia a mettersi in quarantena. In altri Paesi, misure più progressive, ma anche la Gran Bretagna si prepara a vietare gli assembramenti e oltre 110 mila persone hanno già firmato una petizione che chiede al governo di chiudere il Paese. Il premier israeliano Netanyahu prepara misure forti: attesi il blocco di ristoranti e bar, limitazioni ai trasporti pubblici, mentre è consigliato il lavoro da casa. L’Azerbaigian vieta tutti gli eventi pubblici, chiude musei, cinema e teatri e annulla le manifestazioni sportive. A Manila imposto il coprifuoco notturno. Mentre diversi media Usa celebrano il “modello Italia”, il presidente, Donald Trump, si “prepara al peggior scenario”, annuncia di essersi “sottoposto ieri sera al tampone nonostante l’assenza di sintomi ed alla Gran BretaGna e all’Irlanda il bando che blocca i viaggi: scattera’ alle 5 (ora italiana) di martedì, 17 marzo. Il Pentagono chiude ai visitatori. Hollywood si isola: chiusi i set, rinviati diversi film. In Cina sempre meno contagi a Wuhan: solo 4, venerdì, in ulteriore calo rispetto ai due giorni precedenti. Per la prima volta i casi “importati” hanno superato quelli locali.

ore 18.00 – Coronavirus, Trump fa test e dice: “Ci prepariamo al peggio”. Estende ban viaggi a Regno Unito e Irlanda. Il presidente USA Donald Trump ha affermato di essersi sottoposto al test per il Coronavirus. Donald Trump, si “prepara al peggior scenario” della pandemia di Covid-19, che finora ha causato la morte di 50 persone. In una conferenza stampa alla Casa Bianca, il presidente Usa ha dichiarato di essersi “sottoposto ieri sera al tampone per il nuovo coronavirus” nonostante l’assenza di sintomi. I risultati non sono ancora arrivati. Intanto, con la dichiarazione dello stato di emergenza il capo della Casa Bianca ha confermato “che ci sono 50 miliardi pronti per affrontare la pandemia”. Ha confermato il bilancio di cinquanta decessi e ha esteso alla Gran Bretagna e all’Irlanda il bando che blocca i viaggi verso gli Usa dai Paesi europei. Il divieto scatterà alle 5 (ora italiana) di domani, 15 marzo. D’ora in poi la Casa Bianca prenderà la temperatura a “tutte le persone a stretto contatto” con Trump e il suo vice presidente Mike Pence, “come precauzione” contro il contagio. Trump nei giorni scorsi era stato in contatto con almeno un brasiliano, membro dello staff del presidente Jair Bolsonaro, risultato poi positivo al coronavirus. E durante la conferenza stampa di ieri alla Casa Bianca ha più volte stretto le mani per i saluti, andando contro le raccomandazioni sulla salute ormai note a tutti. Leggi qui la notizia.

ore 17,15 Coronavirus: Regno Unito, raddoppiati morti: cresce protesta Con il numero dei morti per il coronavirus quasi raddoppiato nelle ultime 24 ore, anche il Regno Unito si avvia verso il divieto degli eventi di massa – sportivi e musicali – ma le scuole resteranno aperte. Subissato dalle critiche e messo sotto pressione dall’opinione pubblica, il premier britannico Boris Johnson è spinto a rivedere in parte la sua strategia iniziale per ritardare il più possibile la diffusione dell’epidemia sull’isola. Al momento si contano 1.140 casi e 21 morti (leggi la notizia completa)

ore 17.00 – Coronavirus: si ferma il basket su scala mondiale. La federazione internazionale di basket (FIBA) ha sospeso a tempo indeterminato le sue competizioni su scala mondiale a seguito della pandemia di Coronavirus. Una decisione presa “al fine di proteggere la salute e la sicurezza di giocatori, allenatori, funzionari e tifosi”. La FIBA non ha comunicato quando e se le competizioni interessate riprenderanno. Gli eventi interessati sono diversi, dalla Basketball Champions League all’EuroLeague. Le qualifiche olimpiche maschili in programma a giugno non sono attualmente interessate alla sospensione. Il torneo universale delle qualificazioni olimpiche del basket 3×3 previsto dal 24 al 26 aprile a Budapest è stato posticipato. Pochi giorni fa si era fermata anche la NBA nordamericana a seguito della positività di un giocatore degli Utah Jazz.

ore 15.00 – Spagna, impennata dei casi. Oltre 5.700 contagiati in Spagna e 135 morti. Il primo ministro Sanchez ha deciso di vietare tutti gli spostamenti sul territorio nazionale.

ore 07.45 –  Usa, lo scenario peggiore prevede tra 200mila e 1,7 milioni di morti – Numeri da apocalisse nelle proiezioni dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) sul coronavirus nel caso in cui negli Usa si materializzasse lo scenario peggiore. Secondo quanto scrive il New York Times, che ha ottenuto ed elaborato la documentazione dei Cdc, i contagiati Usa potrebbero essere compresi tra 160 e 214 milioni durante l’epidemia che potrebbe durare mesi e forse anche un anno. I morti potrebbero essere tra 200.000 e 1,7 milioni. Non solo, sulla base dello scenario catastrofico ipotizzato dai Cdc, tra 2,4 e 21 milioni di americani potrebbero richiedere il ricovero, facendo andare in tilt il sistema sanitario nazionale che ha solo 925.000 letti d’ospedale, stando ai dati dell’American Hospital Association.

ore 07.00 – Positiva la legale di Bolsonaro. Era stata con lui da Trump – Karina Kufa, avvocato del presidente brasiliano Jair Bolsonaro, ha reso noto di essere risultata positiva al test sul coronavirus. “I miei esami sul coronavirus sono risultati positivi. Sono tornata ieri da Miami e mi sono messa in isolamento quando ho saputo della salute di @Fabiowoficial”, ha twittato Kufa riferendosi al segretario di Bolsonaro che è stato contagiato. Kufa era nella delegazioni di Bolsonaro ricevuta lo scorso fine settimana dal presidente Donald Trump a Mar-a-Lago, in Florida, secondo quanto scrive il giornale Estado de Sao Paulo.

Leggi anche: 1. Il paradosso dei tamponi per il Coronavirus: se un calciatore è positivo fanno test a tutta la squadra, ma non ai medici in prima linea /2. Mascherine gratis per tutti: l’azienda italiana tutta al femminile che ha convertito la produzione industriale per il Coronavirus

3. Coronavirus, i ricercatori cinesi in Italia: “Vi abbiamo portato il plasma con gli anticorpi” /4.“Una nave da crociera trasformata in ospedale contro il Coronavirus: vi spiego perché è una buona idea” (di L. Telese)

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Ti potrebbe interessare
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Esteri / Leverkusen, esplosione in un impianto chimico: almeno un morto. Le autorità: "Non uscite e tenete porte e finestre chiuse"
Ambiente / Il ceo di Philip Morris: “Favorevole al divieto totale di fumo entro il 2030”
Esteri / Costretti a vivere tra le macerie: le vite spezzate dei bambini a Raqqa
Esteri / Gelati e software spia: il boicottaggio di Ben & Jerry’s e il caso Pegasus rivelano l’ambiguità di Israele sui territori occupati
Esteri / In Indonesia oltre 100 bambini a settimana muoiono di Covid
Esteri / Tunisia, il presidente Saied assume i pieni poteri: licenzia il premier e sospende il Parlamento
Esteri / Pizza per l’Italia e Chernobyl per l’Ucraina: la gaffe della tv sudcoreana alle Olimpiadi di Tokyo