Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Coronavirus: “L’immunità di gregge non è raggiungibile”. Lo studio che preoccupa i governi di tutto il mondo

Immagine di copertina

Coronavirus, secondo uno studio l’immunità di gregge non è raggiungibile

L’immunità di gregge non è raggiungibile: lo rivela uno studio, fino a questo momento il più importante mai effettuato su questo argomento, sullo sviluppo degli anticorpi della popolazione in seguito all’epidemia di Coronavirus. La ricerca, pubblicata sulla rivista scientifica The Lancet, è stata condotta in Spagna e non lascia dubbi a interpretazioni: il 95% della popolazione spagnola non ha sviluppato gli anticorpi in seguito all’epidemia di Covid-19. Il risultato preoccupa ovviamente i governi mondiali dal momento che, in caso di seconda ondata del virus, i casi potrebbero rialzarsi in modo progressivo poiché la maggior parte della popolazione mondiale non è immune all’infezione.

La Spagna è stato uno dei Paesi europei maggiormente colpiti dal Coronavirus con oltre 250mila casi accertati e più di 28mila morti. Lo studio è stato effettuato in tre fasi ed è stata condotto da aprile a giugno portando al risultato finale del 5% di immunità, anche se, nelle zone maggiormente colpite dal virus, come ad esempio l’area metropolitana di Madrid, l’immuniità ha raggiunto la soglia del 10 per cento. Un numero troppo basso per raggiungere un’immunità di gregge. Ricerche simili, inoltre, sono state portate avanti anche in altri Paesi, come ad esempio la Svizzera, e le percentuali rilevate sarebbero del tutto simili.

Leggi anche: 1. “Il Coronavirus potrebbe non aver avuto origine in Cina, ma è stato dormiente per anni”: l’ipotesi shock di Tom Jefferson, ricercatore dell’Università di Oxford / 2. Da una grotta di minatori piena di pipistrelli al laboratorio di Wuhan: così un’inchiesta ricostruisce lo strano percorso del Covid a partire dal 2012 / 3. “Il Coronavirus si trasmette tramite l’aria, abbiamo le prove”: 239 scienziati di 32 Paesi scrivono all’Oms

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza