Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 16:39
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

“La quarantena è come il carcere”: raffica d’insulti per la conduttrice Ellen DeGeneres. “Una cella è grande quanto la tua doccia”

Immagine di copertina

Coronavirus, Ellen DeGeneres: “Quarantena è come prigione”

Raffica d’insulti social per la conduttrice televisiva statunitense, Ellen DeGeneres, che nel video di lancio della versione “casalinga” del suo programma, The Ellen Show, ha paragonato la quarantena per il Coronavirus al carcere. “Una cosa che ho imparato dall’essere in quarantena è che è come stare in carcere. Soprattutto perché sto indossando gli stessi abiti da dieci giorni e perché qua dentro sono tutti gay”, ha detto DeGeneres. Peccato che la sua villa hollywoodiana da miliardi di dollari a tutto fa pensare fuorché a una prigione.

Le sue parole sono risultate inopportune e inaccettabili, mentre in Usa centinaia di morti per Covid-19 si registrano anche in carcere. Secondo gli ultimi dati forniti dal Dipartimento di correzione di New York, 36 detenuti e circa 200 impiegati sono risultati positivi al Coronavirus e almeno tre carcerati hanno perso la vita nelle carceri di New York, epicentro dell’epidemia in America. E si registrano morti riconducibili al Covid anche in Louisiana e a Chicago, dove circa 230 detenuti e 92 componenti del servizio penitenziario sono stati contagiati nelle carceri.

“Hey, TheEllenShow, i detenuti di questo paese sono intrappolati in una quarantena di 24 ore in celle che hanno probabilmente le dimensioni di una delle tue docce e altri dormono a 3 piedi di distanza da detenuti malati. E stanno morendo. Tu non stai vivendo per nulla in una prigione e non hai mai sperimentato qualcosa vicina alla prigione”, ha scritto un utente indignata su Twitter. Ma gli insulti sono migliaia.

“Ellen Degeneres ha veramente detto che il distanziamento sociale è come essere in prigione, quando il governo sta facendo lavorare i dipendenti dei fast food, che non hanno nemmeno quel ‘privilegio’. Forse non ha nemmeno scoperto tutte le stanze della sua reggia da 27 milioni di dillari”, commenta ancora un altro utente.

Le reazioni sono state così negative da indurre la conduttrice televisiva a rimuovere dal suo canale YouTube il video in cui ha pronunciato la frase shock. Ellen DeGeneres ha ripreso il suo show mercoledì 8 aprile dopo tre settimane di sospensione della trasmissione a causa delle misure adottate per contenere l’emergenza Coronavirus negli Stati Uniti, con una puntata girata dalla moglie,  l’attrice Portia De Rossi.

Leggi anche:

1. Madonna: “Il Coronavirus rende tutti uguali”. Bufera social: “Allora perché io lavoro e tu fai il bagno?” | VIDEO 2. Positiva al Coronavirus, un donna americana per curarsi deve pagare 35mila dollari 3. Usa, disabili esclusi dalle cure salvavita: “Candidati improbabili per i respiratori” 4. L’arrivo del Coronavirus nelle carceri sarebbe una tragedia, ma il governo non fa abbastanza per i detenuti

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Esteri / “Il burqa non è nella nostra cultura”: la campagna social delle donne afghane contro i talebani
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Esteri / Israele, morto per Covid il leader dei no vax. Anche dall’ospedale incitava i suoi: “Continuate le proteste”
Esteri / “Dopo l’assalto a Capitol Hill i militari tolsero a Trump l’accesso alle armi nucleari”
Esteri / La Corte europea dei diritti dell’uomo: il green pass “non viola i diritti umani”
Esteri / Incendio in Spagna: migliaia di persone in fuga dalle fiamme vicino alla Costa del Sol