Covid ultime 24h
casi +24.099
deceduti +814
tamponi +212.714
terapie intensive -30

Madonna: “Il Coronavirus rende tutti uguali”. Bufera social: “Allora perché io lavoro e tu fai il bagno?” | VIDEO

Di Marco Nepi
Pubblicato il 23 Mar. 2020 alle 13:39 Aggiornato il 24 Mar. 2020 alle 19:02
64

Il video di Madonna sul Coronavirus

Madonna ha condiviso su Instagram una riflessione sulla pandemia di Coronavirus: in un video che la ritrae immersa in una vasca, la pop star dice: “Quello che mi impressiona del Coronavirus è che a lui non importa quanto tu sia ricco, intelligente, quanti anni hai o che fantastiche storie hai da raccontare. La cosa più terribile e anche grande del Coronavirus è che ci rende tutti uguali: di fronte a lui, siamo tutti sulla stessa barca. E se affonda, affondiamo tutti”.

Eppure molti hanno avuto da ridire su quanto affermato da Madonna sul Coronavirus, soprattutto tenendo conto che negli Stati Uniti per un cittadino senza assicurazione sanitaria contrarre il Covid-19 è un grande problema: cure e test costano decine di migliaia di dollari, molto più che in Italia, e solo per effettuare un tampone si può arrivare a spendere fino a 1000 dollari. “Ti amiamo tanto, ma non siamo tutti uguali. Possiamo morire per le stesse malattie, ma i poveri sono quelli che soffrono di più. Non fare del romanticismo su questa tragedia”, commenta un follower. “Si, peccato però che io sono costretto ad andare a lavorare e tu ti fai un bagno profumato nei fiori”, osserva qualcuno.

Leggi anche:

1.Positiva al Coronavirus, un donna americana per curarsi deve pagare 35mila dollari 2.  “Un ospedale per i malati ci sarebbe: il Forlanini, ma la Regione lo ha bloccato”. Parla il prof Martelli

3. Coronavirus, i ricercatori cinesi in Italia: “Vi abbiamo portato il plasma con gli anticorpi” 4. Coronavirus, Bergamo: così vengono curati i pazienti, sistemati anche nei corridoi

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

64
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.