Covid ultime 24h
casi +21.273
deceduti +128
tamponi +182.032
terapie intensive +80

A Manhattan spunta il Climate Clock, il conto alla rovescia per la catastrofe climatica

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 27 Set. 2020 alle 12:03
14k
Immagine di copertina

Climate Clock: a Manhattan parte il conto alla rovescia per la catastrofe climatica

A Manhattan, nel cuore di New York, è partito il Climate Clock, un conto alla rovescia per la fine del mondo, il collasso della Terra sembra essere ormai imminente, poco meno di otto anni a disposizione per fermare i cambiamenti climatici. Cosa succede se oltrepassiamo questo limite? Si arriva al punto di non ritorno ed ecco perché a Manhattan è stato installato un Climate Clock, un countdown che serve a ricordarci quando la Terra arriverà al collasso. Il tempo segnato è pari a poco più di 7 anni e 100 giorni: se continuiamo così, l’emergenza climatica arriverà al culmine a gennaio 2028, una stima calcolata in base ai più recenti studi condotti dall’ONU.

Il Climate Clock è stato inaugurato lo scorso sabato a Union Squadre, in occasione della Climate Week, e sarà visibile fino al 27 settembre. Sul sito ufficiale del countdown si legge: “L’umanità ha il potere di aggiungere tempo all’orologio ma solo se lavoriamo collettivamente e misuriamo i nostri progressi rispetto a obiettivi definiti”.

Leggi anche:

1. Clima, gli esperti lanciano l’allarme: “Il ghiacciaio della Marmolada si è ridotto dell’80% in 70 anni, entro il 2031 potrebbe morire” / 2. Maltempo? No, si chiamano cambiamenti climatici: così in Italia muoiono bambini e sprofondano città / 3. Greta Thunberg riceve un premio da 1 milione di dollari: lo donerà alle popolazioni più colpite dal climate change

14k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.