Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 12:38
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Brasile, gemelline di 26 giorni sbranate dal cane di famiglia nella culla: “Era geloso”

Immagine di copertina
Elaine Novais con le sue gemelline, poco dopo il parto (Credits: Daily Mail)

Brasile, gemelle di 26 giorni sbranate dal cane di famiglia nella culla

In Brasile, due gemelle di appena 26 giorni sono state sbranate dal cane di famiglia mentre erano nella loro culla: la mamma, una donna di 29 anni, si era distratta per andare ad aprire la porta a un vicino che aveva bussato e quando ha sentito il pianto delle due bimbe che si trovavano nell’altra stanza. Precipitandosi da loro la mamma – Elaine Novais – ha visto che il cane, un meticcio di grossa taglia, le aveva morse più volte. A nulla è valsa la disperata corsa verso l’ospedale, dove le piccole Anne e Analú sono morte. Secondo alcuni parenti della famiglia, il cane negli ultimi tempi aveva mostrato un atteggiamento di gelosia nei confronti dei padroni, che gli dedicavano meno attenzioni da quando era avvenuto il parto.

La comunità di Piripá, nello Stato nord orientale di Bahia, ha appreso con sgomento la notizia della morte delle due gemelline. Secondo alcune testimonianze, nessuno dei due cani che la famiglia Novais teneva in casa aveva mai mostrato segni di aggressività. Elaine, insieme al marito Régis (32 anni), avevano deciso di adottare i due animali qualche anno fa. Nel frattempo, avevano tentato a lungo di avere figli, senza riuscirci mai, tranne nell’ultima occasione. Proprio adesso che erano riusciti a coronare il sogno di formare una famiglia, i due coniugi Novais si ritrovano a piangere la morte delle loro due gemelle, azzannate a morte da uno dei cani. La polizia civile di Bahia sta indagando sul caso, per chiarire le circostanze della morte di Anne e Analú.

Leggi anche:

1. Russia, abbandonano gemelli da soli in casa e vanno in vacanza. Uno muore, l’altra è gravissima / 2. A 74 anni partorisce due gemelline: la storia “miracolosa” / 3. Russia: lascia la figlia di 3 anni da sola in casa e va in vacanza. La piccola muore di fame dopo pochi giorni / 4. È nata una bambina che aveva in grembo il feto della sua gemella: il fenomeno della gemella parassita / 5. Nigeria, madre di 13 figli partorisce 4 gemelli: l’incredibile storia

Ti potrebbe interessare
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan
Esteri / Usa: marito e moglie No vax muoiono di Covid, dicevano che il vaccino è “un attacco ai diritti umani”
Esteri / Usa, il video shock degli agenti che frustano migranti al confine con il Messico
Esteri / La donna che sfida i talebani: “Mentre tutti scappano dall’Afghanistan, io ho scelto di rimanere per lottare”
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli