Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:07
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un bambino di tre anni è stato ucciso da un colpo di pistola negli Stati Uniti

Immagine di copertina

Un uomo ha sparato contro l’auto a bordo del quale si trovava il bambino insieme alla nonna dopo un litigio al volante

Un bambino di tre anni è stato ucciso da un colpo di pistola mentre si trovava in auto insieme alla nonna a Little Rock in Arkansas, negli Stati Uniti.

Come ha spiegato la polizia, a sparare all’automobile a bordo del quale si trovava la giovanissima vittima è stato un uomo alla guida di un altro veicolo, convinto che la donna fosse stata per troppo tempo ferma a uno stop.

La donna è riuscita a ripartire ma il bambino è morto poco dopo in ospedale. La polizia sta cercando una Chevrolet Impala nera ma ha fornito pochi dettagli della persona al volante.

Il bambino e la donna “erano completamente innocenti” e non si conoscevano con l’uomo che ha sparato, ha precisato con un tweet la polizia di Little Rock. “Questa probabilmente è una delle cose più frustranti che incontrerete nella vostra carriera, quando la vittima è un bambino, che alla sua età non ha colpe ma non può fare nulla per difendersi”, ha commentato il capo della polizia Kenton Buckner.

La vittima è stata raggiunta almeno da un proiettile. La nonna inizialmente non era sicura che fosse stato colpito quando è ripartita con il suo veicolo, e ha chiamato successivamente la polizia da un centro commerciale.

Un mese fa sempre a Little Rock si era verificata una tragedia simile. Una bambina di due anni era stata uccisa da un uomo che aveva sparato contro il veicolo a bordo del quale si trovava. L’autore del crimine non è stato ancora trovato dalla polizia.

Ti potrebbe interessare
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole
Ti potrebbe interessare
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole
Esteri / Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev
Esteri / I sospetti dei media Usa e inglesi sulla vittoria di Jacobs: “La storia è piena di vincitori dopati”
Esteri / Regno Unito, in autunno terza dose di vaccino per tutti: la decisione di Boris Johnson
Esteri / Vettel contro Orban: indossa la maglietta pro Lgbt. “Sostengo chi soffre, squalificatemi”
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”