Coronavirus:
positivi 13.157
deceduti 34.967
guariti 195.106

Cina, bambino cade nel fiume e sette amici si tuffano in acqua per salvarlo: muoiono tutti annegati

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 22 Giu. 2020 alle 19:51
793
Immagine di copertina
Un momento del tentato salvataggio Credits: YouTube

Una tragedia che ha riguardato un intero gruppo di amici. Quando hanno visto il ragazzino boccheggiare nell’acqua non ci hanno pensato due volte: in sette si sono tuffati nella speranza di riuscire a salvarlo. Ma il fiume Fu, che taglia Chongqing, in Cina, non ha lasciato loro scampo: la corrente li ha trascinati via e i loro corpi senza vita sono stati ritrovati dopo ore dai sommozzatori.

La tragedia è avvenuta domenica 21 giugno sulle rive del fiume, dove alcuni amici, che frequentavano la stessa scuola elementare, erano andati a giocare. Non è chiaro cosa sia successo, ma uno di loro è caduto in acqua e gli altri si sono lanciati per salvarlo. La profondità del fiume varia dai 2 ai 15 metri e la corrente ha trascinato via i piccoli per chilometri.

Più di 200 soccorritori sono stati inviati sul posto per cercare di ritrovare i bambini: sette corpi sono stati recuperati alle 6.30 del mattino successivo, l’ultimo alle 7.30. Secondo Litchi News le vittime erano sette femmine e un maschietto. Durante la domenica sulla zona erano previste forti piogge, ma non è chiaro se il maltempo sia stato un fattore determinante nella tragedia.

Leggi anche: 1. Muore a 18 anni in un incidente stradale, i suoi compagni di classe discutono la maturità per lei 2. Mancata zona rossa, Crisanti sarà il super consulente della procura di Bergamo: “Ora voglio scoprire la verità”  / 3. Esclusivo TPI: Fontana e Gallera in centro a Roma senza mascherina. “Cancellate quelle foto”

793
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.