Covid ultime 24h
casi +21.273
deceduti +128
tamponi +182.032
terapie intensive +80

Un’autobomba è esplosa al passaggio di una pattuglia della NATO in Afghanistan

Un militare rumeno è rimasto ucciso e altri due sono rimasti feriti a seguito dell'esplosione avvenuta nella città di Kandahar

Di Andrea Lanzetta
Pubblicato il 15 Set. 2017 alle 18:28 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:45
0
Immagine di copertina
La NATO schiera in Afghanistan almeno 13mila militari per sostenere il governo di Kabul. Credit: Reuters

Nella città di Kandahar, in Afghanistan, un’autobomba ha colpito una pattuglia composta da truppe NATO che operano nell’ambito della missione Resolute. Un soldato romeno è morto e altri due militari della coalizione occidentale sono rimasti feriti nell’esplosione.

A riferirlo è stata l’agenzia di stampa Reuters, che cita fonti della missione militare. Il ministero della Difesa della Romania ha confermato il decesso del militare.

I feriti sono stati portati all’ospedale militare della coalizione a Kandahar.

“Alcuni membri in servizio nell’ambito della missione Resolute sono stati feriti quando un ordigno esplosivo rudimentale è detonato a bordo di un veicolo che si trovava sul percorso di una pattuglia della coalizione”, ha riferito il comando della NATO in una dichiarazione in proposito.

La Romania è membro della NATO dal 2004 e ha inviato in Afghanistan 620 militari a sostegno del governo di Kabul e per garantire la pace nel paese.

Finora i paesi dell’Unione europea appartenenti alla NATO hanno perso 29 soldati nelle missioni di pace internazionali.

“La situazione in Afghanistan rimane instabile. La maggior parte degli attacchi alla coalizione si verificano nelle province orientali e meridionali del paese”, ha dichiarato a Reuters il ministro della Difesa rumeno Mihai Fifor. “Le forze della NATO restano un obiettivo permanenti di potenziali attacchi da parte degli insorti”.

Al momento la NATO schiera in Afghanistan quasi 13mila soldati provenienti da 39 paesi diversi, come parte di una missione per formare, consigliare e assistere le truppe afgane che combattono i talebani.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.