Covid ultime 24h
casi +16.079
deceduti +136
tamponi +170.392
terapie intensive +66

Davos: attivista africana sparisce dalla foto con Greta Thunberg

Polemiche per un'istantanea pubblicata dall'Associated Press dalla quale un'attivista africana è stata cancellata

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 26 Gen. 2020 alle 15:32 Aggiornato il 26 Gen. 2020 alle 15:35
100
Immagine di copertina

Davos: attivista africana sparisce dalla foto con Greta Thunberg

Polemiche sui social per una foto con Greta Thunberg dalla quale l’attivista africana Vanessa Nakate è stata cancellata.

L’episodio è avvenuto a Davos, in Svizzera, dove, nei giorni scorsi si è riunito il World Economic Forum.

Secondo quanto ricostruito, le attiviste Greta Thunberg, Vanessa Nakate, Isabelle Axelsson, Luisa Neubauer e Loukina Tille hanno scattato una foto insieme.

L’instantanea, però, è stata modificata dall’agenzia di stampa Associated Press, che ha pubblicato l’immagine escludendo Vanessa Nakate.

Ad accorgersi del taglio è stata proprio l’attivista africana, che sul suo profilo Twitter ha scritto: “Un attivista africano dovrebbe posizionarsi al centro della foto solo per paura di essere tagliato fuori? Non dovrebbe essere così!”.

Dopo le proteste della Nakate e l’indignazione del web, che ha accusato l’agenzia di stampa di razzismo, l’Associated Press ha rimosso la foto, ripubblicando quella originale.

“Siamo dispiaciuti di aver pubblicato una foto senza Vanessa, l’unica persona di colore nella foto. Come agenzia di stampa ci preoccupiamo di rappresentare accuratamente il mondo che raccontiamo” ha scritto l’Ap sul suo sito.

Vanessa Nakate ha ricevuto anche la solidarietà della “collega” Greta Thunberg, la quale sui suoi profilo social ha scritto: “Mi dispiace per quello che ti è successo, non lo meriti! Siamo tutti molto grati per quello che stai facendo”.

Davos, Trump contro Greta: “Non è il momento del pessimismo sul clima”

100
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.