Covid ultime 24h
casi +17.455
deceduti +192
tamponi +257.024
terapie intensive +15

Congo, il momento dell’attacco all’auto dell’ambasciatore Attanasio | VIDEO

In un video esclusivo pubblicato dal quotidiano La Repubblica vengono mostrati i momenti dell'imboscata a Kibumba, luogo dell'attacco in cui sono morti l'ambasciatore Luca Attanasio, un militare dell’Arma dei Carabinieri, il trentenne Vittorio Iacovacci e l'autista, Mustapha Milambo

Di Redazione TPI
Pubblicato il 23 Feb. 2021 alle 10:28 Aggiornato il 23 Feb. 2021 alle 10:33
105
Immagine di copertina

Attentato Congo: il video dell’attacco all’auto dell’ambasciatore Attanasio

Nella giornata di ieri, lunedì 22 febbraio, l’ambasciatore italiano nella Repubblica Democratica del Congo, Luca Attanasio, è morto in un attacco a un convoglio delle Nazioni Unite nel Congo orientale, insieme a un militare dell’Arma dei Carabinieri, il trentenne Vittorio Iacovacci (qui la sua storia), e all’autista Mustapha Milambo (qui un suo profilo).

L’ambasciatore e l’appuntato dei carabinieri viaggiavano a bordo di una autovettura di un convoglio della Monusco, la missione dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per la stabilizzazione nella Repubblica Democratica del Congo, in visita presso una scuola gestita dal World Food Program (WfP). Secondo quanto hanno reso noto a InfoAfrica/AGI fonti delle stesse Nazioni Unite, il convoglio su cui viaggiava l’ambasciatore italiano non era scortato dai caschi blu della Missione Onu nel Paese.

In un video esclusivo pubblicato dal quotidiano La Repubblica vengono mostrati i momenti dell’imboscata a Kibumba, luogo dell’attacco. Fra le urla si distingue una frase: “Eccoli, eccoli. Sono loro. Si stanno togliendo l’uniforme”. I gruppi armati che operano nell’area, che confina con il Parco Virunga, spesso indossano le uniformi dei ranger per creare confusione.


Il convoglio transitava nei pressi della città di Kanyamahoro quando un commando armato, secondo quanto riferito da un portavoce del Virunga National Park, ha assaltato il gruppo. Secondo quanto riporta Repubblica, l’ambasciatore sarebbe rimasto colpito durante lo scontro a fuoco tra i ribelli e i ranger del Virunga.

Messaggio politico elettorale. Committente: Tobia Zevi

A quel punto i ribelli hanno iniziato a scappare portando con sé Iacovacci. Dopo un chilometro e mezzo circa hanno ucciso il carabiniere lasciando lì il corpo. Per questo, il cadavere del militare sarebbe stato l’ultimo a essere estratto dalla foresta da parte di esercito e ranger.

Leggi anche: 1. “Dicono sia pericoloso, ma fare l’ambasciatore è una missione”: il discorso di Attanasio sulla vita in Congo /2. Attacco in Congo, morti l’ambasciatore italiano Luca Attanasio e un carabiniere /3. Luca Attanasio, chi era l’ambasciatore italiano ucciso in Congo /4. Vittorio Iacovacci, chi era il carabiniere ucciso in Congo insieme all’ambasciatore Luca Attanasio

5. Luca Attanasio, l’intervista di Diego Bianchi nel 2019 all’ambasciatore ucciso in Congo | VIDEO /6. Nel 2020 l’ambasciatore Attanasio e la moglie Zakia avevano vinto un premio per il loro impegno per la pace /7. Chi è Zakia Seddiki, la moglie dell’ambasciatore Attanasio (premiata insieme a lui nel 2020) /8. “Luca era una forza della natura”: il sindaco di Limbiate ricorda l’ambasciatore ucciso in Congo

105
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.