Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Abbandona la figlia in auto e va a ballare in discoteca: ritrovata ubriaca

Immagine di copertina

L'incredibile episodio è avvenuto in Texas, negli Stati Uniti

Abbandona la figlia in auto e va a ballare in discoteca: ritrovata ubriaca

Abbandona la figlia in auto per andare a ballare in discoteca: la donna, poi, è stata ritrovata ubriaca all’interno del night club, mentre la piccola è stato salvata in extremis.

L’incredibile vicenda è avvenuta in Texas, negli Stati Uniti, domenica 28 luglio.

Secondo quanto riportato da alcuni giornali statunitensi, Samantha Grace Vaughan, di 26 anni, nella serata di domenica ha deciso di raggiungere il marito al nightclub TrackSide, situato a Copperas Cove.

La donna, però, ha pensato bene di lasciare la figlia di 1 anno in macchina, parcheggiata all’esterno della discoteca con il motore ancora acceso.

Questo ha fatto si che all’interno dell’auto si raggiungessero temperature di quasi 50 gradi, nonostante all’esterno, invece, le temperature non superassero i 25 gradi.

Fortunatamente, qualcuno ha notato la piccola sui sedili posteriori dell’auto e ha avvertito subito le autorità di Copperas Cove. Una volta giunta sul posto, la polizia ha liberato la bambina, salvandola in extremis, e si è messa sulle tracce della madre.

La donna è stata poi ritrovata nel night club completamente ubriaca.

Quando è stata portata all’esterno, la donna ha poi cominciato a insultare gli agenti, anche con epiteti razzisti. Condotta in questura, poi, Samantha è stata sottoposta all’etilometro, da cui è risultato che la donna aveva il doppio di alcol nel sangue del limite consentito.

Nella foto segnaletica scattata dalla polizia, inoltre, la donna appare sorridente, a dimostrazione del suo stato psicofisico completamente alterato, e con una ferita sulla tempia, che, secondo quanto affermato dalla polizia, la donna si sarebbe procurata prendendo a testate la gabbia che separa i sedili posteriori da quelli anteriori nell’auto delle forze dell’ordine.

Attualmente in stato di arresto, dovrà subire un processo in cui è accusata di abbandono di minore e di resistenza a pubblico ufficiale.

Usa, lascia i figli di un anno in auto: i bambini muoiono per il caldo eccessivo a 42 gradi
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI
Esteri / Papa Francesco: “La morte va accolta, non somministrata”
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI
Esteri / Papa Francesco: “La morte va accolta, non somministrata”
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”
Esteri / Copenaghen, 31 persone trascorrono la notte nel negozio Ikea isolato dalla neve
Esteri / Un quiz per scoprire quanto ne sai sull’Hiv (e smontare le false credenze)
Esteri / India, i bambini muoiono per lo smog. Un decesso su dieci sotto i cinque anni è per l’inquinamento
Esteri / Dalla Francia a Israele: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre