Covid ultime 24h
casi +13.571
deceduti +524
tamponi +279.762
terapie intensive -26

Reddito di cittadinanza news: le ultime notizie di oggi giovedì 29 agosto 2019

Le informazioni sul sussidio

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 29 Ago. 2019 alle 07:33 Aggiornato il 29 Ago. 2019 alle 15:35
0
Immagine di copertina

Reddito di cittadinanza news: tutte le ultime notizie di oggi giovedì 29 agosto 2019

In questo articolo tutte le ultimissime news di oggi, giovedì 29 agosto 2019, sul Reddito di cittadinanza. Dal 6 marzo 2019 è possibile fare richiesta per il sussidio fortemente voluto dal Movimento 5 Stelle introdotto dal decreto 4/2019 insieme alla riforma delle pensioni Quota 100. Ecco le ultime notizie:

Che fine farà il Reddito di cittadinanza con il governo Conte bis

In vista dell’accordo sul nuovo esecutivo con il Movimento 5 Stelle e con la prossima legge di Bilancio, il Partito democratico preme per modificare il reddito di cittadinanza ma i grillini pare che non siano disposti a rinunciare al loro cavallo di battaglia.

Il Pd chiede d’implementare il meccanismo per l’inserimento nel mondo lavorativo degli aventi diritto al reddito di cittadinanza. Il primo passo proposto è quello di inasprire le sanzioni nei confronti di chi non si presenterà nei centri per l’impiego il giorno della convocazione e di chi, in seguito all’avvio del percorso di reinserimento occupazionale, non parteciperà alle iniziative di orientamento e ai progetti indicati dagli operatori.

Secondo quanto riporta Il Messaggero, l’altra ipotesi è quella di far scattare il decadimento già al secondo appuntamento mancato e di punire chi diserta la prima convocazione senza giustificato motivo con la sospensione di due mensilità del reddito di cittadinanza anziché una.

Per quanto riguarda invece il sussidio per gli stranieri, il Pd si oppone al vincolo dei 10 anni di residenza in Italia. Considerato per i democratici penalizzante per gli extracomunitari che richiedono di accedere al reddito di cittadinanza. Secondo il Pd il vincolo deve essere abbassato ai 5 anni.

L’obiettivo del Pd – si legge sul quotidiano romano – ora che il progetto legato alla flat tax con l’aliquota al 15 per cento pare definitivamente tramontato, è di convincere il M5s a utilizzare le risorse in eccesso per finanziare il taglio del cuneo fiscale, così da provocare un aumento, seppur lieve, degli stipendi dei lavoratori.

Governo M5S-PD, Boccia: “Reddito va potenziato”

Con il governo M5S-PD, sono in molti a chiedersi che fine farà il Reddito di cittadinanza, misura bandiera del Movimento 5 Stelle, malvista, però, dal PD. Tuttavia, la riforma dovrebbe essere confermata e semmai potenziata con alcune delle idee dei democratici. A confermarlo è stato anche il deputato del Partito Democratico Francesco Boccia, che ha affermato: “Il reddito di cittadinanza era un punto fermo della politica del Movimento 5 Stelle e inevitabilmente è una delle misure che dovrà essere potenziata da una redistribuzione diversa da come è stata fatta. Sono sempre stato a favore del Rei e ho sempre detto usiamolo per aiutare i poveri”. Boccia poi ha dichiarato che: “Sul lavoro si possono mettere insieme le nostre idee con quelle dei 5 Stelle”.

Quando arriva il pagamento di agosto

Tra le novità sul reddito di cittadinanza ci sono le informazioni sulla data di arrivo del pagamento relativo ad agosto. La cifra dovrebbe essere accreditata entro fine mese. Anche se non esiste un calendario ufficiale dei pagamenti, finora, da aprile a luglio 2019, i soldi del sussidio sono stati liquidati sulle card tra il 26 e il 28 di ogni mese. Dall’account Facebook di Inps per la Famiglia, viene precisato che le disposizioni di pagamento da parte dell’Istituto nazionale di previdenza sociale partono verso la fine di ogni mese, tra il 24 e il 30 (leggi qui l’articolo completo).

Reddito di cittadinanza, le cose da sapere

Su TPI abbiamo affrontato in maniera approfondita il tema del reddito di cittadinanza. In questo articolo abbiamo spiegato le regole della carta e quali sono gli acquisti consentiti e quelli vietati. In questo articolo, invece, abbiamo spiegato in che modo è possibile visualizzare il saldo della Rdc Card: ricordiamo che i soldi del sussidio devono essere spesi entro entro il mese successivo a quello di erogazione o l’importo subirà una decurtazione del 20 per cento.

Tutte le notizie del reddito di cittadinanza di ieri, mercoledì 28 agosto 2019

Per tutti i dettagli sui requisiti, come anche sulla card, i pagamenti e le modalità per presentare domanda, qui di seguito una serie di link utili:

🔴 TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU REDDITO DI CITTADINANZA E PENSIONI

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.