Me
HomeEconomiaLavoro

Reddito di cittadinanza news: le ultime notizie di oggi 17 luglio 2019

Di Giulia Angeletti
Pubblicato il 17 Lug. 2019 alle 13:00 Aggiornato il 17 Lug. 2019 alle 17:29
Immagine di copertina

Reddito di cittadinanza news: tutte le ultime notizie di oggi 17 luglio 2019

In questo articolo tutte le ultimissime news sul Reddito di cittadinanza di oggi, mercoledì 17 luglio 2019. Dal 6 marzo 2019 è possibile fare richiesta per il sussidio targato Movimento 5 stelle introdotto dal decreto 4/2019 insieme alla riforma delle pensioni Quota 100. Ecco le ultime notizie:

– SE NON  VISUALIZZI GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

(Aggiornare in continuazione per leggere tutti gli ultimi aggiornamenti)

Coop, campagna a favore delle famiglie svantaggiate

A partire da oggi sarà riconosciuto uno sconto del 5 per cento a chi si presenta con la card del reddito di cittadinanza alla rete di oltre 1.100 punti vendita delle cooperative dei consumatori, le Coop. Per l’iniziativa la Coop stima un investimento di 7 milioni l’anno. “La carta del reddito di cittadinanza – afferma il presidente di Ancc Copp (Associazione nazionale cooperative di Consumatori), Luca Bernareggi – è solo lo strumento. Riteniamo così facendo di andare incontro a quelle famiglie che vivono in condizioni di difficoltà”.

Presentate 1 milione e 800mila domande: quelle accolte sono 840mila

Il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, ha fornito i dati aggiornati per quanto riguarda il numero di domande finora presentate per richiedere il reddito (o la pensione) di cittadinanza nel corso di un intervento dinanzi alle Commissioni riunite di Bilancio di Camera e Senato.

Queste sono giunte a quota 1 milione e 800 mila, di cui quelle accolte sono 840mila (circa 700mila per il reddito e circa 100mila per la pensione di cittadinanza). Le richieste che hanno ricevuto esito negativo, invece, sono 340mila. Il vertice dell’istituto di previdenza è sicuro che il beneficio “raggiungerà circa 900 mila nuclei familiari pari a 2,5-2,7 milioni di individui per un reddito medio di 490 euro” e, sempre nel corso dell’intervento, ha sottolineato come esso rappresenti una “misura molto più inclusiva e molto più efficace per l’obiettivo che ha rispetto al Rei”.

Il Reddito di Inclusione, infatti, nel 2018 aveva raggiunto solo 1 milione di persone.

I requisiti necessari

Il reddito di cittadinanza è un sussidio economico di contrasto alla povertà che può essere richiesto in presenza di determinati requisiti di residenza, economici e patrimoniali. Per ottenerlo è necessario:

  • essere cittadino italiano, dell’Unione europea, di Paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno o familiare di cittadini italiani o comunitari (sempre in possesso del permesso di soggiorno) o titolare di protezione internazionale
  • essere residente in Italia da almeno 10 anni, di cui gli ultimi due in modo continuativo
  • essere in possesso di un Isee aggiornato il cui valore non superi i 9.360 euro
  • essere in possesso di un patrimonio immobiliare il cui valore non superi i 30mila euro (prima casa esclusa)
  • essere in possesso di un patrimonio mobiliare il cui valore non superi i 6mila euro (per i single, mentre il valore aumenta in base a composizione e tipologia del nucleo familiare)
  • essere in possesso di un reddito familiare il cui valore non superi i 6mila euro annui (un valore da moltiplicare per la scala di equivalenza e la cui soglia è aumentata fino a 9.360 euro nel caso il nucleo risieda in affitto)
  • non essere in possesso di autoveicoli immatricolati la prima volta nei 6 mesi antecedenti la richiesta, o autoveicoli di cilindrata superiore a 1.600 cc oppure motoveicoli di cilindrata superiore a 250 cc, immatricolati la prima volta nei 2 anni antecedenti
  • non essere in possesso di navi e imbarcazioni da diporto

Per tutti i dettagli sui requisiti, come anche sulla card, i pagamenti e le modalità per presentare domanda, qui di seguito una serie di link utili:

Dentro il Rojava, guerra di Siria

🔴 TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU REDDITO DI CITTADINANZA E PENSIONI