Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Acqua alta a Venezia, dalla Russia 1 milione di euro di donazioni in meno di 24 ore

Immagine di copertina
Venezia

Maltempo e acqua alta a Venezia: dalla Russia 1 milione di euro di donazioni

L’ambasciatore italiano a Mosca Pasquale Terracciano ha raccolto 1 milione di euro di promesse donazioni per Venezia, colpita dall’acqua alta. “È il grandissimo amore che la Russia ha per l’Italia e in particolare per Venezia, che suscita emozioni particolari nell’immaginario collettivo”, spiega il diplomatico all’Ansa.

Il milione di euro per Venezia è stato raggiunto in meno di 24 ore e, secondo Terracciano, la cifra è destinata a salire.

“Non ho fatto in tempo a lanciare la campagna che già abbiamo raccolto l’adesione del maestro Gergiev, il più grande direttore d’orchestra vivente russo, per un concerto straordinario prima della partenza verso la Cina”, ha raccontato l’ambasciatore.

Oltre al maestro Gergiev si sono subito attivati “alcuni responsabili” di grandi aziende russe, che hanno subito risposto all’appello con una prima “promessa d’impegno” per un totale di “1 milione di euro”.

“Domani (martedì 19 novembre, ndr) – ha precisato Terracciano – sull’onda del concerto di Gergiev intendiamo lanciare questa iniziativa in tutto il territorio della Federazione Russa e sono certo che a quel milione si aggiungeranno altre donazioni significative”.

TPI REPORTAGE | Le straordinarie storie di resilienza dei giovani angeli volontari che sfidano l’acqua alta di Venezia
“Venezia in ginocchio per l’acqua alta? Colpa del cambiamento climatico. Agite prima che sia tardi”: Luca Mercalli a TPI

Venezia acqua alta “L’Italia ha la memoria corta, si dimentica presto delle catastrofi e non sa prevenire i rischi”: parla a TPI il geologo Mazzanti

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 16.806 casi e 72 morti: tasso di positività al 2,5%
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / L’accademia della Crusca boccia lo schwa: “Rende tutto un mucchietto di parole”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 16.806 casi e 72 morti: tasso di positività al 2,5%
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / L’accademia della Crusca boccia lo schwa: “Rende tutto un mucchietto di parole”
Cronaca / Esclusivo TPI – Ancora ombre sulla gara per il cloud pubblico: “Incontri fra governo e Big Tech già nel 2020”
Cronaca / Galimberti a TPI: “Nella società dell’efficienza se non sei produttivo non esisti”
Cronaca / Covid, Ad Pfizer: “Probabile sia necessario un vaccino all’anno”
Cronaca / C’è una scuola che insegna a sbagliare: “Gli errori possono renderci migliori”
Cronaca / Terrorismo: arrestato a Venezia membro di una cellula dell’Isis
Cronaca / Covid, positivo un passeggero proveniente dall’Africa sul volo Roma-Alghero: 130 in quarantena
Cronaca / Gualtieri, da sabato obbligo di mascherina nelle zone affollate