Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Trieste, nonno vigile picchiato da due minorenni: “Li avevo invitati a mettersi la mascherina”

Immagine di copertina

Paolo Valenti, 74enne che vive a Trieste, è stato aggredito da due 16enni incensurati dopo aver chiesto loro di indossare la mascherina sull’autobus. L’aggressione è avvenuta in strada, dove i due lo hanno spintonato e gli hanno scagliato un pugno in faccia, spaccandogli il naso e facendolo cadere a terra.

Valenti, soprannominato “nonno vigile“, è uno dei volontari che aiutano a gestire il traffico davanti alle scuole di Trieste. Con la sua paletta blocca le auto, fa attraversare gli alunni in sicurezza all’ingresso delle scuole.

L’incontro con i due ragazzini è avvenuto su un autobus. “Erano sulla linea 52 insieme a due ragazze”, ha raccontato Valenti all’emittente Telequattro, “ho detto loro di mettersi la mascherina e mi hanno risposto male. Quando sono scesi mi hanno dato qualche spintone”. La questione sembrava chiusa lì, invece i ragazzi hanno organizzato un agguato ai danni del volontario, mentre lui era era poco distante dalla scuola elementare Rossetti.

“Hanno aspettato che se ne andassero tutti. Avevo abbassato la paletta e la stavo mettendo via quando uno mi ha afferrato per il giubbotto e mi ha spinto, l’altro mi ha dato un pugno in faccia che mi ha fatto cadere all’indietro”, è il racconto dell’uomo.

Valenti ha il naso rotto e 30 giorni di prognosi, oltre ad alcune costole incrinate. Dovrà effettuare un’operazione. I suoi aggressori sono stati identificati grazie alle telecamere e ora dovranno rispondere dell’accusa di lesioni personali ed aggravate. “Non ce l’ho con quei ragazzi”, ha detto Valenti, “ma voglio dire loro di stare attenti e di cambiare rotta, perché così si va incontro a qualche iceberg e si rischia di affondare. Sono preoccupato per loro”.

Leggi anche: 1. Tutti i numeri dei vaccini in Europa: ecco perché alcuni Paesi sono più efficienti di altri / 2. Dpcm 16 gennaio, anticipazioni: no spostamenti tra regioni gialle ma musei aperti. Stop asporto da bar dopo le 18 /3. Covid, 100mila “furbetti” fuori lista si stanno vaccinando. Prima di sanitari e anziani delle RSA /4. Mascherina abbassata al supermercato a Fabriano, scoppia la rissa con botte: cassiere e cliente in ospedale

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 16.632 casi e 75 morti: tasso di positività al 2,6%
Cronaca / Chi è Guido Russo, il dentista No vax di Biella con il braccio in silicone: “Dovevo lavorare”
Cronaca / Milano, Gaia Romani cambia la targa di “assessore” con “assessora”: “Si parte dalle piccole cose”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 16.632 casi e 75 morti: tasso di positività al 2,6%
Cronaca / Chi è Guido Russo, il dentista No vax di Biella con il braccio in silicone: “Dovevo lavorare”
Cronaca / Milano, Gaia Romani cambia la targa di “assessore” con “assessora”: “Si parte dalle piccole cose”
Cronaca / Il conduttore di X Factor Ludovico Tersigni indagato per diffamazione dopo un post su Instagram
Cronaca / Eitan è tornato in Italia, 84 giorni dopo il sequestro: “Felice di essere a casa”
Cronaca / Covid, oggi 17.030 casi e 74 morti: tasso di positività al 2,9%
Cronaca / Lo spot sul Parmigiano Reggiano fa arrabbiare il web: “Sfruttamento del lavoro”. L’azienda: “Lo cambieremo”
Cronaca / Covid: Bolzano in zona gialla da lunedì, cinque regioni a rischio entro Natale
Cronaca / “Noi studenti schiavi della lode”
Cronaca / “La biblioteca che batte l’algoritmo”: intervista a Maranesi, il rettore più giovane d’Italia