Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:03
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Torino, 18enne si suicida gettandosi sotto un treno: “Lo bullizzavano perché gay”

Immagine di copertina
Orlando Merenda. Credit: Facebook

A Torino un ragazzo di 18 anni, Orlando Merenda, è morto suicida gettandosi sotto un treno: non si conoscono i precisi motivi del gesto, ma – stando ad alcune testimonianze – il giovane era bersaglio di atti di bullismo a causa della sua omosessualità. La Procura di Torino ha aperto un’inchiesta.

A raccontare la vicenda è La Stampa. Merenda si è tolto la vita domenica 20 giugno 2021 tra le stazioni ferroviarie Lingotto e Moncalieri. “Mi aveva confessato di aver paura di alcune persone. Non mi ha spiegato chi fossero, non ha fatto nomi. Era preoccupato. Diceva che mettevano in dubbio la sua omosessualità”, ha riferito al quotidiano torinese il fratello della vittima, Mario.

“Ciao caro fratellino mio, il tuo ultimo saluto è stato portarmi un caffè con un Kinder Bueno. Poi il pomeriggio abbiamo fatto la tragica scoperta”, ha scritto Mario Merenda in un messaggio d’addio su Facebook. “Te ne sei andato a soli 18 anni senza dire niente e ci hai lasciato un vuoto incolmabile, spero che adesso sei tranquillo e senza pensieri”.

La tesi del suicidio legato a episodi di bullismo e omofobia è stata confermata da alcuni amici di Orlando, che – sempre a La Stampa – hanno dichiarato che il 18enne era spesso preso in giro “perché omosessuale”. Non solo: dopo il suicidio, qualcuno ha scritto sul profilo Instagram del ragazzo un messaggio che fa rabbrividire, “Morte ai gay”.

Leggi anche: Maneskin, Damiano e Thomas si baciano in diretta tv in Polonia: “L’amore non è mai sbagliato”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Maestra insegna l’inno della Roma agli alunni, un genitore protesta: “Mio figlio è laziale, piangeva”
Cronaca / “È normale che Gianluca Vacchi si arrabbi se non fai come dice lui”: la presa di posizione dei dipendenti
Cronaca / “Un sacchetto in testa, ma non moriva”: così è stata uccisa Laura Ziliani
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Maestra insegna l’inno della Roma agli alunni, un genitore protesta: “Mio figlio è laziale, piangeva”
Cronaca / “È normale che Gianluca Vacchi si arrabbi se non fai come dice lui”: la presa di posizione dei dipendenti
Cronaca / “Un sacchetto in testa, ma non moriva”: così è stata uccisa Laura Ziliani
Cronaca / Cosenza, vicepreside fa coprire i jeans strappati di una studentessa con lo scotch: “Inadeguati al contesto”
Cronaca / Elisabetta Franchi, la testimonianza: “Fece tornare diversi manager dalle vacanze per un meeting improvvisato”
Cronaca / Castellammare, spari tra la folla della movida: ferita una ragazza di 23 anni
Cronaca / Covid, oggi 19.666 casi e 105 morti: il bollettino del 27 maggio 2022
Cronaca / Al ristorante senza pagare: “Siamo Casamonica”. Tre esponenti arrestati per estorsione
Cronaca / Lavoro h24: “Che il diritto salariale delle casalinghe sia fissato per legge”
Cronaca / Neonata ricoverata per emorragia cerebrale: risultata positiva alla cocaina