Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 15:26
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Torino, 18enne si suicida gettandosi sotto un treno: “Lo bullizzavano perché gay”

Immagine di copertina
Orlando Merenda. Credit: Facebook

A Torino un ragazzo di 18 anni, Orlando Merenda, è morto suicida gettandosi sotto un treno: non si conoscono i precisi motivi del gesto, ma – stando ad alcune testimonianze – il giovane era bersaglio di atti di bullismo a causa della sua omosessualità. La Procura di Torino ha aperto un’inchiesta.

A raccontare la vicenda è La Stampa. Merenda si è tolto la vita domenica 20 giugno 2021 tra le stazioni ferroviarie Lingotto e Moncalieri. “Mi aveva confessato di aver paura di alcune persone. Non mi ha spiegato chi fossero, non ha fatto nomi. Era preoccupato. Diceva che mettevano in dubbio la sua omosessualità”, ha riferito al quotidiano torinese il fratello della vittima, Mario.

“Ciao caro fratellino mio, il tuo ultimo saluto è stato portarmi un caffè con un Kinder Bueno. Poi il pomeriggio abbiamo fatto la tragica scoperta”, ha scritto Mario Merenda in un messaggio d’addio su Facebook. “Te ne sei andato a soli 18 anni senza dire niente e ci hai lasciato un vuoto incolmabile, spero che adesso sei tranquillo e senza pensieri”.

La tesi del suicidio legato a episodi di bullismo e omofobia è stata confermata da alcuni amici di Orlando, che – sempre a La Stampa – hanno dichiarato che il 18enne era spesso preso in giro “perché omosessuale”. Non solo: dopo il suicidio, qualcuno ha scritto sul profilo Instagram del ragazzo un messaggio che fa rabbrividire, “Morte ai gay”.

Leggi anche: Maneskin, Damiano e Thomas si baciano in diretta tv in Polonia: “L’amore non è mai sbagliato”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pronto un nuovo decreto: green pass su treni e aerei, scuola in presenza da settembre
Cronaca / È di uno studente universitario di 23 anni il cadavere trovato carbonizzato vicino a Pisa
Cronaca / Tre regioni rischiano il passaggio in zona gialla entro fine agosto
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pronto un nuovo decreto: green pass su treni e aerei, scuola in presenza da settembre
Cronaca / È di uno studente universitario di 23 anni il cadavere trovato carbonizzato vicino a Pisa
Cronaca / Tre regioni rischiano il passaggio in zona gialla entro fine agosto
Cronaca / Immunizzato il 59,1% della popolazione
Cronaca / Brusaferro: "Vaccinati? Pochi rischi ma possono contagiare"
Cronaca / Lazio, il consigliere no vax Barillari si punta una pistola al braccio: "Il vaccino è una roulette russa"
Cronaca / 18 morti e 6.619 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2,7%
Cronaca / “Vi aspetto in terapia intensiva, con un pizzico di piacere”: infermiere punito per un post contro i no vax
Cronaca / Pisa, operai licenziati dopo aver scioperato per il salario: la denuncia della Cgil
Cronaca / Focolaio Covid tra gli attori: “Tutto è partito da un festival in Sardegna”