Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Terremoto Roma: case evacuate a Colonna. Chiuso il duomo di Montecompatri

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 24 Giu. 2019 alle 10:47 Aggiornato il 24 Giu. 2019 alle 10:54
0
Immagine di copertina

Terremoto Roma ultime notizie: verifiche su edifici. Chiuso duomo Montecompatri

Terremoto Roma ultime notizie – Dopo la scossa di magnitudo 3.6, che ha colpito i Castelli Romani nella serata di domenica 23 giugno, proseguono le verifiche per accertare eventuali danni provocati dal sisma, che è stato avvertito anche a Roma.

Terremoto in Italia: tutte le scosse in tempo reale

Nella mattinata di lunedì, nella Capitale, sono stati avviati gli accertamenti di rito per verificare lo stato del Colosseo e dell’attigua area archeologica.

Lo si apprende dal Parco Archeologico del Colosseo, che informa anche che non sono stati rilevati danni.

Nelle aree dove è stato registrato l’epicentro, invece, continuano i controlli e le verifiche strutturali da parte dei vigili del fuoco.

Al momento sono una trentina gli interventi effettuati a scopo precauzionale nella notte su richiesta dai pompieri nei comuni di Colonna, Monteporzio e Montecompatri.

Le uniche lesioni registrate attualmente riguardano il Duomo di Montecompatri.

La chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo, infatti, è stata dichiarata inagibile e successivamente chiusa al pubblico.

Anche la casa parrocchiale risulta al momento inagibile.

A Colonna, epicentro del sisma, alcune case sono state evacuate a scopo precauzionale, mentre molti abitanti hanno scelto di lasciare spontaneamente le proprie abitazioni per dormire a casa di parenti e amici.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.