Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 16:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Studenti bendati per protesta davanti al Ministero: “Umiliati durante le verifiche in Dad”

Immagine di copertina

Tutti bendati, “per denunciare gli episodi di umiliazioni durante le interrogazioni e le verifiche in dad”. Nella mattinata di domani, 15 aprile, a partire dalle 11, gli studenti saranno davanti al ministero dell’Istruzione, in viale Trastevere a Roma, per un flashmob convocato dalla Rete degli Studenti Medi.

“Il caso del liceo Montanari di Verona non è un caso isolato: ci benderemo simbolicamente per esprimere solidarietà alla studentessa, ma soprattutto per denunciare i malfunzionamenti e le storture sempre più evidenti della didattica a distanza – dice Federico Allegretti, coordinatore della Rete degli Studenti Medi – Questa è solo la punta dell’iceberg, chiediamo che vengano presi dei provvedimenti immediati ma soprattutto che venga ripensato l’intero sistema-scuola che, durante la dad, ha reso manifeste a tutti le sue carenze strutturali”.

Il caso: prof fa bendare l’alunna durante l’interrogazione in dad

Sospettava che la studentessa stesse barando durante un’interrogazione orale in didattica a distanza (Dad). Per questo, la docente le avrebbe chiesto di bendarsi per proseguire la verifica. Il caso ricorda quanto accaduto lo scorso ottobre a Scafati (Salerno), ma è successo a Verona e ha coinvolto una studentessa di 15 anni del liceo statale C. Montanari. A seguito della vicenda, l’ufficio scolastico regionale del Veneto ha avviato accertamenti.

La ragazza stava rispondendo molto bene alle domande della professoressa di tedesco. Tanto bene che la docente si sarebbe insospettita, pensando che la studentessa stesse ricorrendo a qualche escamotage per leggere degli appunti. Per questo, le avrebbe proposto di proseguire la verifica con una benda sugli occhi.
Leggi anche: 1. Professore rimprovera studentessa durante l’esame in Dad e lei scoppia in lacrime: interviene la madre | VIDEO /2. Dad, gli studenti non ne possono più e i medici prevedono “conseguenze drammatiche”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Io, malata di Sla assistita per anni da Martina Ciontoli, vi racconto chi è davvero la ragazza che avete odiato”
Cronaca / Migranti, a Lampedusa 2mila arrivi in 24 ore. Salvini preme su Draghi: “Porti chiusi”
Cronaca / Abrignani (Cts): “A giugno in Italia avremo circa 10 morti al giorno”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Io, malata di Sla assistita per anni da Martina Ciontoli, vi racconto chi è davvero la ragazza che avete odiato”
Cronaca / Migranti, a Lampedusa 2mila arrivi in 24 ore. Salvini preme su Draghi: “Porti chiusi”
Cronaca / Abrignani (Cts): “A giugno in Italia avremo circa 10 morti al giorno”
Cronaca / Coprifuoco a mezzanotte? L’alt di Speranza: chiede di posticipare al 24 maggio
Cronaca / Salernitana in serie A, muore 28enne durante i festeggiamenti
Cronaca / Usa, via libera al vaccino tra i 12 e i 15 anni
Cronaca / Somministrate 24.3 milioni di dosi
Cronaca / Latina, due giovani di 17 e 20 anni massacrano di botte un passante per “sfogarsi”
Cronaca / Ventimiglia, migrante aggredito in strada con spranghe e bastoni | VIDEO
Cronaca / Resse e assembramenti per le scarpe della Lidl: supermercato di Milano preso d’assalto