Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:35
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Sparatoria ad Ardea, morti un anziano e due fratellini. L’aggressore barricato in casa si è suicidato

Immagine di copertina

Sono morti sia i bambini, due fratellini Daniel, di 10 anni, e David, 5, sia l’anziano di 74 anni colpiti da colpi di arma da fuoco nella sparatoria avvenuta oggi, domenica 13 giugno, dopo le 11 del mattino, ad Ardea, vicino Roma. L’anziano non aveva gradi di parentela con i minori. Sul posto sono arrivati i carabinieri del Gis, i Gruppi di intervento speciale, militari negoziatori e una squadra dell’Api del comando provinciale di Roma, per fare fare irruzione nella casa dove l’uomo che ha sparato si era barricato. L’aggressore è stato trovato morto, si è suicidato. 

L’anziano e i due bambini sono deceduti dopo vari tentativi di rianimazione. L’aggressore sarebbe un giovane abitante della zona pare con problemi psichici, 34 anni, che già in passato aveva infastidito alcuni residenti.

I carabinieri e la vigilanza interna del consorzio hanno invitato tutti i residenti a restare chiusi in casa e non muoversi. Sul posto i sanitari del 118 con l’elisoccorso con due mezzi arrivati per trasportare i bambini all’ospedale. I sanitari hanno tentato fino all’ultimo di rianimare i due bambini e stabilizzarli: prima è morto uno, e poco dopo l’altro. Erano in condizioni gravissime. Contrariamente a quanto trapelato in un primo momento all’origine della sparatoria non ci sarebbe un litigio tra l’anziano e l’aggressore, ma l’uomo avrebbe esploso i colpi di arma da fuoco contro le vittime senza alcuna ragione apparente.

Notizia in aggiornamento

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Nuove accuse a Gianluca Vacchi da due dipendenti: “Pagati in nero per 10 anni, ci deve 700mila euro”
Cronaca / Covid, oggi 18.255 casi e 66 morti: il bollettino del 28 maggio 2022
Cronaca / Como, 17enne muore dopo un tuffo nel lago
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Nuove accuse a Gianluca Vacchi da due dipendenti: “Pagati in nero per 10 anni, ci deve 700mila euro”
Cronaca / Covid, oggi 18.255 casi e 66 morti: il bollettino del 28 maggio 2022
Cronaca / Como, 17enne muore dopo un tuffo nel lago
Cronaca / Bmw deve richiamare oltre 60mila auto in tutto il mondo: software difettoso
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Oms: “I casi attuali potrebbero essere solo la punta dell’iceberg”
Cronaca / Maestra insegna l’inno della Roma agli alunni, un genitore protesta: “Mio figlio è laziale, piangeva”
Cronaca / “È normale che Gianluca Vacchi si arrabbi se non fai come dice lui”: la presa di posizione dei dipendenti
Cronaca / “Un sacchetto in testa, ma non moriva”: così è stata uccisa Laura Ziliani
Cronaca / Cosenza, vicepreside fa coprire i jeans strappati di una studentessa con lo scotch: “Inadeguati al contesto”
Cronaca / Elisabetta Franchi, la testimonianza: “Fece tornare diversi manager dalle vacanze per un meeting improvvisato”