Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 08:17
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Sparatoria ad Ardea, morti un anziano e due fratellini. L’aggressore barricato in casa si è suicidato

Immagine di copertina

Sono morti sia i bambini, due fratellini Daniel, di 10 anni, e David, 5, sia l’anziano di 74 anni colpiti da colpi di arma da fuoco nella sparatoria avvenuta oggi, domenica 13 giugno, dopo le 11 del mattino, ad Ardea, vicino Roma. L’anziano non aveva gradi di parentela con i minori. Sul posto sono arrivati i carabinieri del Gis, i Gruppi di intervento speciale, militari negoziatori e una squadra dell’Api del comando provinciale di Roma, per fare fare irruzione nella casa dove l’uomo che ha sparato si era barricato. L’aggressore è stato trovato morto, si è suicidato. 

L’anziano e i due bambini sono deceduti dopo vari tentativi di rianimazione. L’aggressore sarebbe un giovane abitante della zona pare con problemi psichici, 34 anni, che già in passato aveva infastidito alcuni residenti.

I carabinieri e la vigilanza interna del consorzio hanno invitato tutti i residenti a restare chiusi in casa e non muoversi. Sul posto i sanitari del 118 con l’elisoccorso con due mezzi arrivati per trasportare i bambini all’ospedale. I sanitari hanno tentato fino all’ultimo di rianimare i due bambini e stabilizzarli: prima è morto uno, e poco dopo l’altro. Erano in condizioni gravissime. Contrariamente a quanto trapelato in un primo momento all’origine della sparatoria non ci sarebbe un litigio tra l’anziano e l’aggressore, ma l’uomo avrebbe esploso i colpi di arma da fuoco contro le vittime senza alcuna ragione apparente.

Notizia in aggiornamento

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pronto un nuovo decreto: green pass su treni e aerei, scuola in presenza da settembre
Cronaca / Tre regioni rischiano il passaggio in zona gialla entro fine agosto
Cronaca / Immunizzato il 60%  della popolazione over 12
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pronto un nuovo decreto: green pass su treni e aerei, scuola in presenza da settembre
Cronaca / Tre regioni rischiano il passaggio in zona gialla entro fine agosto
Cronaca / Immunizzato il 60%  della popolazione over 12
Cronaca / 16 morti e 6.513 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2,4%
Cronaca / È di uno studente universitario di 23 anni il cadavere trovato carbonizzato vicino a Pisa
Cronaca / Tre regioni rischiano il passaggio in zona gialla entro fine agosto
Cronaca / Immunizzato il 59,1% della popolazione
Cronaca / Brusaferro: "Vaccinati? Pochi rischi ma possono contagiare"
Cronaca / Lazio, il consigliere no vax Barillari si punta una pistola al braccio: "Il vaccino è una roulette russa"
Cronaca / 18 morti e 6.619 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2,7%