Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:45
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Morto il padre del Signor Distruggere: “Lo hanno trovato in bagno. Aveva febbre e non riusciva a respirare”

Immagine di copertina
Vincenzo Maisto, noto come "Il Signor Distruggere"

“Questa mattina mio padre (che viveva da solo in provincia di Napoli) aveva la febbre e non riusciva a respirare, mia sorella è andata ad aprire la porta all’ambulanza e lo hanno trovato morto in bagno. Ne consegue che questa pagina non sarà aggiornata, almeno per oggi”. A scriverlo sulla sua pagina Facebook è Vincenzo Maisto, blogger e scrittore conosciuto come “Il Signor Distruggere“.

Nel post iniziale di Maisto non c’è alcun riferimento al Covid-19. Successivamente, il blogger ha ringraziato le persone che sui social hanno espresso la loro vicinanza nei suoi confronti e ha specificato che il padre è risultato positivo a un test sierologico effettuato ieri, ma che non sarà eseguito un tampone post-mortem per accertare la positività al momento del decesso.

“Mio padre aveva 75 anni, era cardiopatico e diabetico“, ha scritto Vincenzo Maisto in un commento allo stesso post. “Da una settimana aveva la febbre a 38, il suo medico lo stava curando per una tracheite, ma non so se lo abbia mai realmente visitato. Ieri gli è stato fatto un sierologico che oggi pomeriggio ci hanno comunicato essere positivo, ma il sierologico non è il tampone e quest’ultimo post mortem non glielo faranno”.

“Questa mattina ha chiamato mia sorella, che vive in una casa vicina con il marito, dicendole che non riusciva a respirare e che aveva le febbre alta. Il tempo impiegato da mia sorella per chiamare l’ambulanza e andare da lui per aprire la porta ai portantini ed è stato trovato morto seduto a terra nel bagno”. Il Signor Distruggere ha aggiunto che: “Ufficialmente, stando al certificato del medico presente questa mattina (mio padre, ndr) è morto di insufficienza cardiaca“, e ha specificato di aver scritto queste informazioni “anche per colmare la morbosità di alcuni giornalisti a cui ho rifiutato diverse telefonate, perché dovevano sapere se era Covid oppure no”.

Leggi anche: 1. Il vaccino di Oxford genera forte risposta immunitaria negli anziani /2. Covid, lo studio: “Anticorpi scompaiono rapidamente, difficile raggiungere immunità di gregge” /3. Esclusivo TPI: Gerry Scotti è positivo al Coronavirus /4. Esclusivo TPI: “Che me ne fotte, io gli facevo il tampone già usato e gli dicevo… è negativo guagliò”. La truffa dei test falsi che ha fatto circolare migliaia di positivi in Campania

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Latina, due giovani di 17 e 20 anni massacrano di botte un passante per “sfogarsi”
Cronaca / Ventimiglia, migrante aggredito in strada con spranghe e bastoni | VIDEO
Cronaca / Resse e assembramenti per le scarpe della Lidl: supermercato di Milano preso d’assalto
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Latina, due giovani di 17 e 20 anni massacrano di botte un passante per “sfogarsi”
Cronaca / Ventimiglia, migrante aggredito in strada con spranghe e bastoni | VIDEO
Cronaca / Resse e assembramenti per le scarpe della Lidl: supermercato di Milano preso d’assalto
Cronaca / Covid, 5.080 casi e 198 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Torino, transgender aggredita per strada mentre passeggia con il suo fidanzato
Cronaca / Sileri: “Addio mascherine quando avremo 30 milioni di italiani vaccinati”
Cronaca / Cina, si apre il ponte di vetro: turista rimane aggrappato a 100 metri di altezza
Cronaca / Report: "Berlusconi sapeva che Renzi avrebbe fatto cadere il governo Letta"
Cronaca / Pesaro, 18enne aggredito dal branco per smalto sulle unghie
Cronaca / Salerno, aggredita con spinte e calci la figlia dell’allenatore del Pescara Grassadonia: “O perde o finisce male”