Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:47
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Salvini sulla Sea Watch 3: “Useremo ogni mezzo per fermarli”

Immagine di copertina

Sea Watch 3 entra in acque italiane. Il commento di Matteo Salvini | Salvini news

Sea Watch 3 in acque italiane commento Salvini | Salvini news – “Useremo ogni mezzo per fermarli, il diritto alla difesa dei nostri confini è sacro” così il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha commentato su Facebook la decisione della capitana della Sea Watch 3 di forzare il blocco ed entrare in acque italiane.

“L’immigrazione non può essere gestita da navi fuorilegge: siamo pronti a bloccare qualunque tipo di illegalità” ha dichiarato Salvini.

“Chi sbaglia paga” ha poi affermato Salvini che sull’Europa ha detto che “è assente come sempre”.

Il vicepremier, poi, ha affermato che i governi di Germania e Olanda dovranno rispondere delle azioni della ong. “Non esiste che Paesi europei se ne fottono di quello che fanno le navi battenti bandiere del loro paese. È un comportamento indegno, mi sono rotto le palle”.

“Io non do autorizzazione allo sbarco a nessuno, non la do e non la darò mai, nessuno pensi di poter fare i porci comodi suoi sfruttando decine di disgraziati e fregandosene delle leggi di uno Stato” ha continuato il leader della Lega.

Salvini news – Il vicepremier si è detto anche pronto a schierare la forza pubblica pur di impedire all’imbarcazione di attraccare al porto di Lampedusa.

“Useremo ogni mezzo legale per fermare questa situazione. I migranti vadano un po’ ad Amsterdam, un po’ a Berlino e quel che avanza a Bruxelles. Non si capisce perché debba rispondere l’Italia e i cittadini italiani”.

Riguardo la capitana della Sea Watch 3 Carola Rackete (qui il suo profilo), Salvini l’ha definita una “sbruffoncella che fa politica sulla pelle degli immigrati pagata non si sa da chi”.

Il leader della Lega già nella giornata di martedì 25 giugno, prima che la Sea Watch 3 varcasse i confini, aveva ribadito l’indisponibilità dell’Italia ad accogliere l’imbarcazione: “Per me la Sea Watch 3 può rimanere in mare fino a Natale o Capodanno, ma in Italia non arriva”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giulia Tramontano, la famiglia: “Se avessimo sospettato l’avremmo portata a casa”
Cronaca / Genova, la moglie del sindaco Marco Bucci: “Per non farlo urlare devi fare subito quello che vuole”
Cronaca / Antonio Di Fazio, ridotta la pena in appello per le violenze sessuali
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giulia Tramontano, la famiglia: “Se avessimo sospettato l’avremmo portata a casa”
Cronaca / Genova, la moglie del sindaco Marco Bucci: “Per non farlo urlare devi fare subito quello che vuole”
Cronaca / Antonio Di Fazio, ridotta la pena in appello per le violenze sessuali
Cronaca / Contrae l’epatite B e si vendica dei genitori toccando i piatti a tavola: 26enne a processo
Cronaca / Un gigantesco pesce siluro di quasi 3 metri è stato pescato nel Po
Cronaca / Impagnatiello, il legale: “Ha indicato dove si trova il coltello del delitto”. Poi rinuncia al mandato
Cronaca / Un’associazione che migliora la qualità della vita foggiana
Cronaca / Il murale dei Simpson del Memoriale della Shoah nuovamente vandalizzato
Cronaca / L’altra compagna di Alessandro Impagnatiello: “Dopo il delitto mi disse: Giulia dorme. Ma il letto era vuoto”
Cronaca / Viareggio, festa di compleanno a base di pesce finisce con venti intossicati