Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 11:46
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Sciopero Alitalia, i voli cancellati di oggi 8 ottobre 2019

Immagine di copertina

La lista completa dei collegamenti cancellati

Sciopero Alitalia, i voli cancellati di oggi 8 ottobre 2019

In seguito alla proclamazione dello sciopero del settore aereo per il 9 ottobre 2019, Alitalia è stata costretta a cancellare una serie di voli, sia nazionali che internazionali. Inoltre, la compagnia aerea ha cancellato anche alcuni collegamenti di oggi, 8 ottobre.

Di seguito, la lista completa dei voli cancellati per oggi:

  • AZ1161
    Roma Fiumicino
    Reggio Calabria
  • AZ1173
    Roma Fiumicino
    Lamezia Terme
  • AZ1185
    Milano Malpensa
    Lamezia Terme
  • Z1353
    Milano Malpensa
    Trieste
  • AZ1389
    Roma Fiumicino
    Genova
  • AZ1473
    Roma Fiumicino
    Venezia
  • AZ1493
    Roma Fiumicino
    Verona
  • AZ1625
    Roma Fiumicino
    Brindisi
  • AZ1645
    Milano Malpensa
    Bari
  • AZ1673
    Roma Fiumicino
    Pisa
  • AZ1681
    Roma Fiumicino
    Firenze
  • AZ1743
    Milano Malpensa
    Catania
  • AZ1759
    Roma Fiumicino
    Catania
  • AZ1789
    Roma Fiumicino
    Palermo

Per limitare i disagi dei passeggeri, Alitalia ha attivato un piano straordinario che prevede l’impiego di aerei più capienti sulle rotte nazionali e internazionali, con l’obiettivo di riprenotare i viaggiatori coinvolti nelle cancellazioni sui primi voli disponibili in giornata.

“Alitalia – è scritto sul sito in una nota pubblicata in occasione dello sciopero – invita tutti i passeggeri che hanno acquistato un biglietto per volare il 9 ottobre – e anche nella serata dell’8 e nella prima mattina del 10 ottobre – a verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto, sul sito alitalia.com, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero), oppure contattando l’agenzia di viaggio presso cui hanno acquistato il biglietto”.

“I passeggeri che hanno acquistato un biglietto Alitalia per viaggiare fra la serata dell’8 e la mattina del 10 ottobre – conclude la nota – in caso di cancellazione o di modifica dell’orario del proprio volo, potranno cambiare la prenotazione senza alcuna penale o chiedere il rimborso del biglietto (solo nel caso in cui il volo sia stato cancellato o abbia subìto un ritardo superiore alle 5 ore) fino al 24 ottobre”.

Ryanair più cara di Alitalia per colpa delle tasse su bagagli a mano e neonati

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Green Pass, i no vax Barillari e Cunial occupano gli uffici della Regione Lazio
Cronaca / Green Pass obbligatorio, ma i tamponi non bastano per tutti i lavoratori
Cronaca / Green Pass obbligatorio, è il giorno delle proteste. Presidio a Trieste, tir in coda a Genova
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Green Pass, i no vax Barillari e Cunial occupano gli uffici della Regione Lazio
Cronaca / Green Pass obbligatorio, ma i tamponi non bastano per tutti i lavoratori
Cronaca / Green Pass obbligatorio, è il giorno delle proteste. Presidio a Trieste, tir in coda a Genova
Cronaca / Lo storico Emilio Gentile a TPI: “Sciogliere Forza Nuova? Attenzione all’effetto martirio”
Cronaca / Viaggio nella galassia No pass: “Non siamo tutti fascisti”
Cronaca / Lotta eversiva, affari oscuri e droga: chi sono i militanti di Forza Nuova che hanno assaltato la Cgil
Cronaca / Effetto Draghi: le stragi in mare non indignano più
Cronaca / Covid, oggi 2.668 casi e 40 morti: tasso di positività allo 0,8%
Cronaca / È arrivato il numero 5 del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Green pass, stretta sui cortei del Viminale. Per il G20 schierato l’esercito