Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:57
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Salvini organizza un convegno sull’antisemitismo e invita Liliana Segre. Lei risponde: “Grazie ma sono impegnatissima”

Immagine di copertina

Sarà l’unico appuntamento che interromperà la sua maratona per le regionali. Per Salvini è un appuntamento molto importante al quale ha invitato anche la senatrice a vita Liliana Segre

Si intitola “Le nuove forme dell’antisemitismo” e si terrà giovedì 16 gennaio nella sala Zuccari di Palazzo Giustiniani a Roma.

Per il leader leghista è un appuntamento importante. Salvini ha rivelato quanto gli stia a cuore questo tema: “Interrompo la campagna elettorale in Emilia-Romagna e in Calabria solo un giorno, giovedì 16, per presenziare al convegno, è una cosa a cui tengo molto”. Dal Carroccio hanno fatto sapere che l’incontro avrà una connotazione “culturale e scientifica e non politica”.

Sarà l’unico appuntamento che interromperà la sua maratona per le regionali.

Tra gli invitati ci sarà anche Liliana Segre, ma sembrerebbe che la senatrice a vita abbia già dato forfait.

“Ho ricevuto l’invito ma nel mese di gennaio sono impegnatissima” ha detto la senatrice e promotrice della commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza.

Il segretario leghista su questo convegno vuole essere il più possibile istituzionale, e così tra i destinatari dell’invito, ci sarà anche Riccardo Fraccaro, che da sottosegretario alla presidenza del Consiglio è anche il presidente del Comitato di coordinamento per le celebrazioni in ricordo della Shoah.

Salvini vuole “fare chiarezza una volta per tutte”. Il leader leghista punta a “un evento serio, capace di offrire anche nuove prospettive scientifiche sull’argomento e anche tagliare l’erba sotto ai piedi a coloro che su questo argomento strumentalizzano le posizioni della Lega, arcinemiche di ogni forma di antisemitismo”. Di più: “L’antisemitismo per la Lega è un tema prioritario”.

Nonostante questa affermazione, va ricordato che il voto sulla commissione contro l’antisemitismo voluta da Segre aveva visto l’astensione della Lega.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / 3.377 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1%
Cronaca / Papa Francesco: “Alcuni mi volevano morto, preparavano il conclave”
Cronaca / “Il Green pass rende liberi”, preside di Ferrara rievoca Auschwitz: sospeso dal servizio
Ti potrebbe interessare
Cronaca / 3.377 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1%
Cronaca / Papa Francesco: “Alcuni mi volevano morto, preparavano il conclave”
Cronaca / “Il Green pass rende liberi”, preside di Ferrara rievoca Auschwitz: sospeso dal servizio
Cronaca / Feltri difende Barbara Palombelli: “Sui femminicidi ha ragione”
Cronaca / Bambino di 4 anni caduto dal balcone a Napoli, il domestico: “L’ho lasciato cadere”
Cronaca / 2.407 nuovi casi e 44 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2%
Cronaca / Frosinone, detenuto spara ad altri tre reclusi: “La pistola arrivata in carcere con un drone”
Cronaca / Vaccini, iniziata la somministrazione della terza dose per soggetti fragili e a rischio
Cronaca / L’Earth Technology Expo a Firenze dal 13 al 16 ottobre
Cronaca / Gkn, accolto il ricorso Fiom: il giudice blocca i licenziamenti per 422 dipendenti