Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:12
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Dagli Stati Uniti vola a Londra: ragazza di 16 anni scomparsa

Immagine di copertina

Ragazza scomparsa, dagli USA vola a Londra: i genitori perdono le tracce e lanciano un appello sui social

Victoria Grabowski ha sedici anni ed è scomparsa. L’adolescente, del Queens, ha fatto perdere le tracce di sé nella mattinata di sabato 24 agosto 2019, dopo aver preso un aereo che dagli Stati Uniti l’ha portata a Londra. Da quel momento, è scomparsa.

I genitori erano all’oscuro di tutto. La giovane Victoria, di origini polacche, avrebbe lasciato l’abitazione di famiglia e avrebbe raggiunto in autonomia l’aeroporto per partire senza lasciare traccia.

Ciò che si teme di più è che la ragazza abbia raggiunto la capitale inglese per incontrare un uomo più grande di lei: a confermare il timore della famiglia sono proprio le chat che vedono protagonisti Victoria e il misterioso uomo.

“Dopo la partenza siamo riusciti a risalire ai messaggi che si scambiava in una chat con più persone e con un uomo più grande. Mia nipote era affascinata da Londra e voleva trasferirsi lì”, ha confermato lo zio di Victoria, Arkadiusz Grabowski.

Ragazza scomparsa negli USA | L’appello della famiglia: “Chattava con un uomo più grande”.

L’adolescente ha raggiunto l’aeroporto John F. Kennedy nella giornata di sabato ed è salita a bordo dell’aereo diretto a Heathrow, utilizzando il suo passaporto polacco. I genitori non si spiegano come abbia potuto pagarsi il biglietto.

Come riportato dalla BBC, polizia americana e inglese sono sulle tracce della ragazzina, così come la famiglia ha assunto un investigatore privato. Il portavoce del dipartimento di polizia di New York ha dichiarato: “Stiamo lavorando in collaborazione con la polizia del Regno Unito, ma se non ci contatta sarà difficile riuscire a individuarla”.

Lunedì mattina, un’amica di famiglia ha lanciato un appello tramite Facebook chiedendo aiuto per ritrovare la ragazza scomparsa.

“Ho una grande richiesta da fare a tutti i miei amici e conoscenti, quelli che vivono a Londra e tutti voi che avete famiglia o conoscenti lì. Sabato la figlia dei miei amici ha viaggiato da New York a Londra a loro insaputa. Ha 16 anni e si chiama Victoria Grabowski. Vi preghiamo di informarci se qualcuno la dovesse incontrare. Aiutaci a trovarla”, così recita l’appello della donna.

Usa, mamma rapisce e uccide il figlio di sei anni per fare un dispetto all’ex
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, la nuova variante Omicron è arrivata in Europa. Olanda in lockdown da domani
Cronaca / Covid, oggi 13.686 casi e 51 morti: tasso di positività al 2,4%
Cronaca / Ciro Grillo e i suoi tre amici andranno a processo per stupro di gruppo: rischiano fino a 12 anni
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, la nuova variante Omicron è arrivata in Europa. Olanda in lockdown da domani
Cronaca / Covid, oggi 13.686 casi e 51 morti: tasso di positività al 2,4%
Cronaca / Ciro Grillo e i suoi tre amici andranno a processo per stupro di gruppo: rischiano fino a 12 anni
Cronaca / Covid, Friuli-Venezia Giulia passa in zona gialla da lunedì: Trieste ha l’incidenza più alta d’Italia
Cronaca / Tutto quello che sappiamo sulla nuova variante individuata in Sudafrica | VIDEO
Cronaca / Covid, dal 6 dicembre arriva il green pass rafforzato: ecco cosa cambia
Cronaca / Walter Schiavone, si pente anche il secondo figlio del boss “Sandokan”
Cronaca / Bus turistici: incentivi per andare verso mezzi green
Cronaca / Russia, incidente in una miniera di carbone in Siberia: 52 morti
Cronaca / Il metallaro Pillon a duello con i Maneskin: “Io suonavo roba più dura”