Dagli Stati Uniti vola a Londra: ragazza di 16 anni scomparsa

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 28 Ago. 2019 alle 20:30 Aggiornato il 28 Ago. 2019 alle 20:31
0
Immagine di copertina

Ragazza scomparsa, dagli USA vola a Londra: i genitori perdono le tracce e lanciano un appello sui social

Victoria Grabowski ha sedici anni ed è scomparsa. L’adolescente, del Queens, ha fatto perdere le tracce di sé nella mattinata di sabato 24 agosto 2019, dopo aver preso un aereo che dagli Stati Uniti l’ha portata a Londra. Da quel momento, è scomparsa.

I genitori erano all’oscuro di tutto. La giovane Victoria, di origini polacche, avrebbe lasciato l’abitazione di famiglia e avrebbe raggiunto in autonomia l’aeroporto per partire senza lasciare traccia.

Ciò che si teme di più è che la ragazza abbia raggiunto la capitale inglese per incontrare un uomo più grande di lei: a confermare il timore della famiglia sono proprio le chat che vedono protagonisti Victoria e il misterioso uomo.

“Dopo la partenza siamo riusciti a risalire ai messaggi che si scambiava in una chat con più persone e con un uomo più grande. Mia nipote era affascinata da Londra e voleva trasferirsi lì”, ha confermato lo zio di Victoria, Arkadiusz Grabowski.

Ragazza scomparsa negli USA | L’appello della famiglia: “Chattava con un uomo più grande”.

L’adolescente ha raggiunto l’aeroporto John F. Kennedy nella giornata di sabato ed è salita a bordo dell’aereo diretto a Heathrow, utilizzando il suo passaporto polacco. I genitori non si spiegano come abbia potuto pagarsi il biglietto.

Come riportato dalla BBC, polizia americana e inglese sono sulle tracce della ragazzina, così come la famiglia ha assunto un investigatore privato. Il portavoce del dipartimento di polizia di New York ha dichiarato: “Stiamo lavorando in collaborazione con la polizia del Regno Unito, ma se non ci contatta sarà difficile riuscire a individuarla”.

Lunedì mattina, un’amica di famiglia ha lanciato un appello tramite Facebook chiedendo aiuto per ritrovare la ragazza scomparsa.

“Ho una grande richiesta da fare a tutti i miei amici e conoscenti, quelli che vivono a Londra e tutti voi che avete famiglia o conoscenti lì. Sabato la figlia dei miei amici ha viaggiato da New York a Londra a loro insaputa. Ha 16 anni e si chiama Victoria Grabowski. Vi preghiamo di informarci se qualcuno la dovesse incontrare. Aiutaci a trovarla”, così recita l’appello della donna.

Usa, mamma rapisce e uccide il figlio di sei anni per fare un dispetto all’ex

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.