Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

Como, accoltellato a morte don Roberto Malgesini “il prete degli ultimi”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 15 Set. 2020 alle 09:26 Aggiornato il 15 Set. 2020 alle 14:05
619
Immagine di copertina
Don Roberto Malgesini

Como, ucciso con una coltellata don Roberto Malgesini

Un prete di 51 anni è stato accoltellato e ucciso questa mattina in piazza San Rocco, a Como. L’aggressione è avvenuta poco dopo le 7 di martedì 15 settembre. Il sacerdote Don Roberto Malgesi è stato trovato a terra, con ferite di arma da taglio, nella strada accanto alla chiesa. Poco distante gli uomini della scientifica hanno ritrovato un coltello sporco di sangue.

L’autore del delitto si è costituito alla polizia: è un senzatetto di origini straniere, con problemi psichici. Ma il movente del gesto è ancora sconosciuto. Le indagini sono affidate alla Squadra Mobile della polizia. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Como. Don Roberto Malgesini era molto conosciuto a Como per il suo impegno al fianco dei migranti e degli ultimi, in città lo descrivono come “un vero prete di strada“.

TPI Cronaca: ultime notizie, ultim’ora, approfondimenti, foto e video

619
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.