Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:16
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Ritrovata in Abruzzo la porta del Bataclan di Parigi con il murale di Banksy rubata nel 2019

Ritrovata la porta del Bataclan decorata da Banksy

I carabinieri della compagnia di Alba Adriatica, hanno ritrovato in un casale della campagna abruzzese la porta di sicurezza del Bataclan di Parigi decorata da un murale attribuito all’artista Banksy e rubata a gennaio 2019. Il locale era stato teatro degli attentati del novembre 2015, quando un gruppo di terroristi fece irruzione nel locale uccidendo 90 persone durante il concerto degli Eagles of Death Methal. Il graffito disegnato sulla porta d’emergenza raffigurava una donna in lutto. A dare notizia del ritrovamento, il procuratore distrettuale dell’Aquila, Michele Renzo, dopo una perquisizione ordinata dalla Procura. “Il ritrovamento è stato possibile a seguito di indagini condotte dalla Procura distrettuale in collaborazione con gli organi di polizia e con la magistratura francese”, ha spiegato Renzo.

Il procuratore ha annunciato per domani, giovedì 11 giugno, nell’atrio del palazzo di Giustizia all’Aquila, una conferenza stampa nel corso della quale la Procura distrettuale fornirà ulteriori dettagli. Secondo gli investigatori, il 26 gennaio alcuni uomini avevano usato delle smerigliatrici angolari per tagliare l’opera dalla porta di emergenza, che poi avrebbero portato via su un camion. Dopo il furto, lo staff del locale di Marais si era detto “profondamente indignato” per la scomparsa di un “simbolo di raccoglimento”. Il murale, avevano aggiunto, era “di proprietà di tutti” di parigini e cittadini del mondo.

“Banksy ha donato quest’opera d’arte sulla porta d’uscita di sicurezza per una ragione cioè che “l’essenza stessa della street art è di dare vita a un’opera d’arte in un ambiente particolare e noi siamo convinti che quest’opera non avesse senso se non in quel posto. Per questo noi avevamo voluto lasciarla libera, in strada, accessibile a tutti”, avevano scritto dal Bataclan in un tweet. Secondo quanto riportato, il graffito sarebbe rimasto intatto. Il 13 novembre 2015 il gruppo di terroristi è entrato nel locale durante un concerto degli Eagles of Death Metal, e ucciso 90 persone.

Leggi anche: 1. Coronavirus, Banksy dedica un nuovo murales a medici e infermieri / 2. Banksy commenta lo sfregio al suo murale di San Valentino a Bristol / 3. Il potente murale di Banksy che celebra San Valentino con un cuore che sanguina / 4. Parigi, l’opera di Banksy dedicata alle vittime del Bataclan è stata rubata

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Picchiata e minacciata di morte perché voleva “vivere all’occidentale”. 18enne fa arrestare il padre
Cronaca / Immacolata, il Papa a sorpresa in piazza di Spagna
Cronaca / Immacolata 2021, supermercati e negozi aperti o chiusi l’8 dicembre
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Picchiata e minacciata di morte perché voleva “vivere all’occidentale”. 18enne fa arrestare il padre
Cronaca / Immacolata, il Papa a sorpresa in piazza di Spagna
Cronaca / Immacolata 2021, supermercati e negozi aperti o chiusi l’8 dicembre
Cronaca / Scarcerazione Zaki, l’amica e collega a TPI: “Siamo increduli e felici, ma continuiamo a combattere. Non è ancora libero”
Cronaca / Covid, l’allarme dell’ECDC: “La situazione è molto grave con le feste può peggiorare”
Cronaca / Covid, oggi 15.756 casi e 99 morti: tasso di positività al 2,3%
Cronaca / Latina, ragazza aggredita a calci e pugni da tre bulle per un sguardo
Cronaca / Blitz antimafia, 32 arresti nel Foggiano. “Il mare è nostro”: il clan si era preso anche la pesca
Cronaca / Vitamina D per evitare il Covid: convinto no vax finisce in terapia intensiva per overdose
Cronaca / Valle D’Aosta, valanga a La Thuile travolge due sciatori: 25enne in gravissime condizioni