Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Cantante uccisa dal marito a Palermo. L’ultimo post su Fb: “Vuoi dei fiori a San Valentino? Muori il 13”

Immagine di copertina

Palermo, cantante uccisa dal marito. L’ultimo post di Piera Napoli

In Italia sono state ammazzate tre donne nel giro di 24 ore, tra le vittime c’è Piera Napoli, una cantante neomelodica di 32 anni e madre di tre figli piccoli che domenica 7 febbraio è stata uccisa a coltellate dal marito a Palermo. La vittima prima di morire aveva scritto sul proprio profilo Facebook la frase: “Vuoi che ti regalino dei fiori il 14 (San Valentino) muori il 13“. Mentre alcune ore fa il marito Salvatore Baglione di 37 anni, ha pubblicato un post del profilo “Dna criminale”. Sullo sfondo di una foto di Robert De Niro, c’è scritto “Il rispetto gran bella cosa, peccato che non tutti ne conoscano il significato”. Secondo quanto raccontano i vicini di casa Piera Napoli un mese fa aveva chiamato la Polizia dopo l’ennesima aggressione da parte del marito Salvatore Baglione, 37 anni, ma poi non aveva presentato la denuncia. La donna è stata trovata nel bagno dell’appartamento, al piano terra di un complesso di case in un piccolo residence in via Vanvitelli, a Cruillas, in un lago di sangue con diverse ferite di arma da taglio. L’uomo ieri è stato fermato con un provvedimento della Procura per omicidio volontario aggravati da crudeltà e futili motivi.

🤣♠️♦️♣️

Pubblicato da Imperfect su Venerdì 5 febbraio 2021

Leggi anche: Tre donne ammazzate nel giro di 24 ore

Ti potrebbe interessare
Cronaca / 21 morti e 6.596 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 3,05%
Cronaca / Stella di David all’ingresso del bar: la protesta di un gestore contro il Green Pass
Cronaca / Focolaio di Covid a un matrimonio, almeno 40 invitati positivi
Ti potrebbe interessare
Cronaca / 21 morti e 6.596 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 3,05%
Cronaca / Stella di David all’ingresso del bar: la protesta di un gestore contro il Green Pass
Cronaca / Focolaio di Covid a un matrimonio, almeno 40 invitati positivi
Cronaca / Le lauree che fanno trovare subito lavoro (e guadagnare di più)
Cronaca / Alto Adige, chiuso l’hotel “no mask” a 4 stelle: “Ripetute violazioni delle norme anti-Covid”
Cronaca / Covid, il virologo Pregliasco: “Vacanze? Meglio starsene a casa”
Cronaca / Green pass, arriva il nuovo decreto: obbligatorio per i docenti e su navi, aerei e treni. Non per studenti e autobus
Cronaca / Anche in Germania si avvicina Green pass per ristoranti ed eventi
Cronaca / Immunizzato il 61,4% della popolazione italiana
Cronaca / 27 morti e 4.845 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività scende al 2,3%