Maltempo, nubifragio a Milano. Esondato il Seveso, strade allagate e blackout

Di Anna Ditta
Pubblicato il 15 Mag. 2020 alle 07:44
305
Immagine di copertina
Foto da Twitter

Maltempo, nubifragio a Milano. Esondato il Seveso, strade allagate e blackout

Un violento nubifragio si è abbattuto la scorsa notte su Milano, provocando l’esondazione del fiume Seveso intorno alle tre di notte in via Valfurva a Niguarda. Anche il Lambro sarebbe straripato in alcuni punti, secondo quanto riporta il Corriere della Sera. Il temporale si è accompagnato a forti raffiche di vento e grandinate. In alcune zone della città un blackout ha fatto rimanere a lungo le case senza luce.

È stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco e della protezione civile per arginare gli allagamenti e ripristinare la corrente elettrica nelle zone rimaste al buio. Sono stati inoltre segnalati problemi di risalita delle acque nere in diverse zone allagate. Ieri pomeriggio il Comune di Milano aveva disposto l’attivazione del Centro Operativo Comunale (COC) a seguito dell’allerta meteo emanato dal Centro Funzionale Monitoraggio Rischi Naturali della Regione Lombardia. Forti disagi alla circolazione sono stati registrati nelle prime ore del mattino.

Leggi anche: 1. Lombardia, il primario Pesenti: “Entro due settimane chiudiamo l’ospedale costruito alla Fiera di Milano”/ 2. Esclusivo TPI – Com’è andato davvero il turbolento Consiglio regionale della Lombardia che non ha sfiduciato Gallera: il verbale  / 3. “In Lombardia si rischia ancora di morire come mosche. Per la sanità occorre un commissario, ecco chi”: la proposta di Milano 2030 / 4. Massimo Galli a TPI: “La notte del paziente 1 ho sbagliato anche io”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

305
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.