Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Milano: venditore di rose bengalese aggredito alla Darsena e spinto in acqua

Immagine di copertina

Milano: venditore di rose bengalese aggredito alla Darsena e spinto in acqua

Un venditore di rose bengalese è stato aggredito da due giovani e buttato nella Darsena di Milano: la vicenda è avvenuta nella città meneghina nella notte tra sabato 11 e domenica 12 luglio. Secondo quanto ricostruito dal Corriere della Sera, l’uomo, un cittadino bengalese di 55 anni, intorno alle 2,15 della notte è stato aggredito nel cuore della Darsena da due giovani di circa 25 anni, che lo hanno buttato in acqua. Ad allertare la polizia sono stati alcuni passanti, che hanno visto il venditore di rose in acqua. Sul posto in breve tempo sono arrivati un’ambulanza, una volante della polizia e un equipaggio dei vigili del fuoco. I soccorritori hanno trovato l’uomo già fuori dall’acqua, il quale ha raccontato come si sono svolti i fatti.

Il Sindaco di Sesto San Giovanni prende in giro la Polizia di Milano

Il bengalese, infatti, ha affermato di essere stato avvicinato da due giovani, mentre tentava di vendere le rose ad alcuni potenziali clienti, che lo hanno insultato e aggredito senza motivo. A quel punto, il 55enne ha cercato di allontanarsi, ma è stato inseguito e raggiunto dai due, che lo hanno spinto in acqua. La polizia non ha trovato testimoni diretti dell’aggressione, mentre la polizia non è riuscita ancora a rintracciare i due aggressori. Il bengalese, invece, dopo aver rifiutato il ricovero in ospedale, è tornato nella sua abitazione con l’invito a presentare formale querela per aggressione.

Leggi anche: 1. Beppe Sala a TPI: “Se tornassi indietro, parlerei di meno. Non so se mi ricandido a sindaco di Milano” / 2. [Retroscena] Fonti Lega a TPI: Salvini sta pensando di candidarsi a sindaco di Milano / 3. Milano verso le elezioni 2021: tra nomi veri e ipotesi, tutto gira intorno a Beppe Sala

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 3.525 casi e 50 morti: tasso di positività all'1%
Cronaca / 3.797 nuovi casi e 52 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,4%
Cronaca / Trovato morto Giacomo Sartori, il 29enne scomparso una settimana fa a Milano
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 3.525 casi e 50 morti: tasso di positività all'1%
Cronaca / 3.797 nuovi casi e 52 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,4%
Cronaca / Trovato morto Giacomo Sartori, il 29enne scomparso una settimana fa a Milano
Cronaca / A chi esulta per Dell’Utri do una notizia: non è stato assolto dalle condanne precedenti
Cronaca / Rilasciato l’ex presidente catalano Puigdemont: era stato arrestato in Sardegna
Cronaca / È arrivato il numero 2 del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / 4.061 nuovi casi e 63 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,3%
Cronaca / Draghi all’assemblea di Confindustria: “Il green pass è strumento di libertà, no a nuove tasse”
Cronaca / DIG Festival 2021: il giornalismo investigativo a Modena dal 30 settembre al 3 ottobre
Cronaca / Milano, 30enne scomparso da 5 giorni: sparito dopo il furto del suo zaino