“Sei violentabile”, ragazza di 17 anni palpeggiata e minacciata con una mannaia su un tram di Milano

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 30 Set. 2019 alle 09:33
1.1k
Immagine di copertina

“Sei violentabile”, ragazza di 17 anni palpeggiata e minacciata con una mannaia su un tram di Milano

Un uomo ha palpeggiato e aggredito su un tram di Milano una ragazza di 17 anni. “Sei violentabile”, ha detto l’aggressore iniziando a toccare la ragazza, che ha cercato di divincolarsi. L’uomo a quel punto ha estratto una mannaia e ha minacciato la 17enne. L’aggressione è avvenuta sul tram 5 alle 7 di domenica 29 settembre, tra viale Marche e viale Zara. L’aggressore è un uomo di 23 anni, italiano e con precedenti penali.

La ragazza è riuscita a divincolarsi e a scappare dal tram, con l’aiuto di un’altra passeggera che si trovava a bordo al momento dell’aggressione. Le due donne hanno immediatamente chiamato il 113. La polizia è arrivata poco dopo, ha fermato l’aggressore e lo ha condotto nel carcere di San Vittore.

Turista britannica disabile aggredita e violentata a Milano, sui Navigli

1.1k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.