Milano, riaprono le discoteche: assembramenti e poche precauzioni

Di Redazione TPI
Pubblicato il 11 Lug. 2020 alle 14:56 Aggiornato il 11 Lug. 2020 alle 14:59
119
Immagine di copertina
Credit: screenshot video Repubblica.it

Milano, riaprono le discoteche: assembramenti e poche precauzioni

Dopo cinque mesi di chiusura forzata a causa dell’emergenza Coronavirus, in Lombardia sono state riaperte le discoteche all’aperto. A permetterlo la nuova ordinanza del governatore Attilio Fontana. All’ingresso dei locali notturni, come da prassi, viene controllata la temperatura corporea e richiesto di indossare la mascherina. Moltissime persone, però – nonostante i richiami dei gestori -, hanno riempito le piste delle principali discoteche milanesi senza indossare i dispositivi di protezione individuale e senza rispettare il distanziamento sociale… Il tutto è stato ripreso dalle telecamere de La Repubblica.

Leggi anche: 1. Il Cdm approva il decreto Semplificazioni “salvo intese”: ecco cosa prevede / 2. Roma, positivo al Covid con tosse e febbre fermato alla stazione Termini. Aveva viaggiato per cinque giorni / 3. Test sierologici a docenti e bidelli o la scuola a settembre non riapre: ecco il piano del Cts

119
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.