Covid ultime 24h
casi +24.099
deceduti +814
tamponi +212.714
terapie intensive -30

Medico sa di essere positivo al Coronavirus, ma continua a visitare i pazienti: “Ero asintomatico, non ero sicuro”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 5 Nov. 2020 alle 17:37
328
Immagine di copertina
Credit: Pixabay

Cuneo: medico sa di avere il covid, ma continua a visitare pazienti

Un medico di famiglia ha continuato a visitare i suoi pazienti, in ambulatorio e a domicilio, pur sapendo di essere positivo al Covid-19. Il 59enne professionista della provincia di Cuneo è stato segnalato dall’Asl Cn1 all’Ordine dei Medici e dai carabinieri di Savigliano alla Procura della Repubblica di Cuneo per violazione della quarantena. Il medico ora rischia una sanzione penale con l’arresto da 3 a 18 mesi, e un’ammenda da 500 a 5 mila euro.

Come riporta il quotidiano La Stampa: “Domenica sera esce per una visita a casa di un paziente oncologico. E martedì mattina rientra in ufficio per utilizzare la stampante. Di qui una nuova lettera del sindaco, che questa volta gli ‘ordina’ di abbandonare immediatamente l’ambulatorio dove ‘ha continuato a esercitare la professione, pur consapevole di rappresentare un veicolo di contagio per i suoi pazienti e chiunque abbia frequentato dal giorno della sua accertata positività’.

Il medico replica: “Dopo il tampone positivo di Savigliano, teoricamente avrei dovuto interrompere, ma poche ore più tardi ho fatto un test sierologico, negativo, e un tampone al Santa Croce di Cuneo, anche quello negativo. Ero asintomatico – anche ora sto bene -, non ero sicuro di cosa mi fosse successo, per cui ho continuato l’attività fino alle 19 di venerdì, quando sono arrivati i carabinieri e mi hanno detto di smettere. Quel giorno ho incontrato pochi pazienti e sempre nel rispetto dei dispositivi di sicurezza”.

Leggi anche: 1. Il Covid e lo spaventoso aumento dei casi di usura: quel dramma nascosto di cui nessuno parla / 2. Dpcm, ecco la suddivisione delle Regioni in zona rossa, arancione e gialla / 3. Nuovo Dpcm, Conte: “Il virus corre forte, dobbiamo intervenire. Italia divisa in tre aree di rischio, regole in vigore da venerdì”

4. Covid, la sindaca di Roma Virginia Raggi: “Sono positiva ma non ho sintomi” / 5. Covid, zone rosse, arancioni e gialle: cosa si può fare dopo il nuovo Dpcm / 6. Covid, una nuova variante del virus è responsabile della seconda ondata europea: “Partita dalla Spagna in estate”

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

328
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.