Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:22
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Mafia Capitale, Massimo Carminati torna libero

Immagine di copertina

Massimo Carminati torna libero

Massimo Carminati, il “Nero” del “Mondo di Mezzo“, torna libero dopo 5 anni e 7 mesi di detenzione. Nella giornata di oggi, martedì 16 giugno, lascerà il carcere di Oristano. Secondo quanto si apprende, dopo tre rigetti da parte della Corte d’Appello, l’istanza di scarcerazione per scadenza dei termini di custodia cautelare, con il meccanismo della contestazione a catena, presentata dagli avvocati Cesare Placanica e Francesco Tagliaferri, è stata accolta dal Tribunale della Libertà. Carminati è uno dei principali protagonisti dell’inchiesta Mafia Capitale.

“Siamo soddisfatti per la questione tecnica che avevamo posto alla Corte d’Appello e che tutela che un principio di civiltà sia stato correttamente valutato dal tribunale delle Libertà”, ha dichiarato ad Adnkronos l’avvocato Placanica, che difende Carminati insieme all’avvocato Francesco Tagliaferri. Lo scorso 22 ottobre la sentenza della Corte suprema sul processo di Mafia Capitale ha dichiarato esclusa l’ipotesi di associazione mafiosa nel processo “Mondo di Mezzo”, ribattezzato Mafia Capitale. La sentenza d’appello aveva invece riconosciuto l’articolo 416 bis. Con la decisione della Cassazione erano cadute molte delle accuse contestate proprio a Massimo Carminati, ex membro dei Nar, e al criminale Salvatore Buzzi.

Leggi anche: 1. Mondo di mezzo, revocato il 41 bis a Massimo Carminati 2. Processo Mafia Capitale, la sentenza della Cassazione: “Mondo di mezzo non è mafia”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Scarcerazione Zaki, l’amica e collega a TPI: “Siamo increduli e felici, ma continuiamo a combattere. Non è ancora libero”
Cronaca / Covid, l’allarme dell’ECDC: “La situazione è molto grave con le feste può peggiorare”
Cronaca / Covid, oggi 15.756 casi e 99 morti: tasso di positività al 2,3%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Scarcerazione Zaki, l’amica e collega a TPI: “Siamo increduli e felici, ma continuiamo a combattere. Non è ancora libero”
Cronaca / Covid, l’allarme dell’ECDC: “La situazione è molto grave con le feste può peggiorare”
Cronaca / Covid, oggi 15.756 casi e 99 morti: tasso di positività al 2,3%
Cronaca / Latina, ragazza aggredita a calci e pugni da tre bulle per un sguardo
Cronaca / Blitz antimafia, 32 arresti nel Foggiano. “Il mare è nostro”: il clan si era preso anche la pesca
Cronaca / Vitamina D per evitare il Covid: convinto no vax finisce in terapia intensiva per overdose
Cronaca / Valle D’Aosta, valanga a La Thuile travolge due sciatori: 25enne in gravissime condizioni
Cronaca / Covid, il governo non esclude nuove restrizioni a Natale in caso di peggioramento dell’indice Rt
Cronaca / Palermo, bambina di 11 mesi in overdose: è il quarto caso in meno di un mese
Cronaca / Persone abbandonate su barelle per giorni, medici costretti a turni massacranti: il PS di Rieti è al collasso