Covid ultime 24h
casi +31.758
deceduti +297
tamponi +215.886
terapie intensive +97

Cos’è il Maskne, l’acne da mascherina: i consigli su come trattarlo

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 8 Ott. 2020 alle 15:50
1.2k
Immagine di copertina

Maskne, cos’è l’acne da mascherina: i consigli su come trattarlo

In questo particolare periodo storico, in cui tutta l’umanità deve misurarsi con il Coronavirus, sono nati anche dei disturbi collaterali alla pandemia: uno di questi è quello che è stato ribattezzato maskne, ovvero l’acne da mascherina. L’obbligo di indossare sempre la mascherina – da qualche giorno, in Italia, bisogna metterla sempre, anche all’aperto e persino nelle riunioni di famiglia particolarmente numerose – ha fatto sì che la pelle del nostro viso sia sottoposta a uno stress non indifferente. Con la conseguenza che alcuni soggetti sviluppano un’ostruzione dei pori e l’acne sul viso, soprattutto nella zona inferiore, sotto al naso.

Un disturbo, questo, di cui soffrono soprattutto coloro che hanno la pelle grassa e che, già in condizioni normali, hanno a che fare con una produzione eccessiva di sebo e quindi con la comparsa di arrossamenti, infiammazioni, punti neri e brufoli. Ma anche chi ha una pelle normale può provare gonfiore, dolore, fino a dermatiti da contatto. A provocare tutto ciò, il continuo sfregamento della mascherina sul viso, l’umidità dovuta alla respirazione e il generarsi di batteri. Quali sono, dunque, i consigli su come trattare il Maskne? Gli esperti hanno redatto una serie di semplici regole per ridurre i rischi di sviluppare acne da mascherina. Eccoli:

  • Evitare l’utilizzo di prodotti per la cura della pelle prima di uscire con la mascherina
  • Rientrati in casa, lavare la faccia con un detergente delicato e utilizzare una buona crema idratante
  • Lavare il viso prima e dopo aver indossato la mascherina per garantire sempre che la pelle sia pulita
  • Non usare mai sotto la mascherina prodotti eccessivamente ricchi di fragranze
  • Non utilizzare makeup
  • Stare attenti all’alimentazione: evitare un consumo eccessivo di alcolici, fritti e dolci, ma scegliere frutta, verdura, avocado e agrumi
  • Il consumo di curcuma è molto consigliato per le sue proprietà antinfiammatorie

Per curare il Maskne è consigliato anche l’utilizzo di maschere naturali, a base di avocado, miele, avena e crusca. Infine, non bisogna dimenticare mai di igienizzare la mascherina con prodotti antibatterici ed evitare un riutilizzo eccessivo della stessa.

Leggi anche: 1. Salerno, professore prende a schiaffi in classe l’alunno che non vuole indossare la mascherina | VIDEO / 2. Vaccino antinfluenzale, Federfarma a TPI: “Nonostante il Covid, la produzione mondiale non è stata pronta / 3. Italia, anno 2020: “Cari culattoni con l’AIDS”. La lettera omofoba anonima a due ristoratori

4. Ricciardi a TPI: “In Campania siamo sul filo del rasoio, paura per saturazione posti letto” / 5. Covid, boom di contagi e ospedali in affanno: la Campania sotto assedio. Cosa sta succedendo / 6. Mascherine, multe e divieti: tutte le regole in vigore da oggi

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

1.2k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.