Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 06:04
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

La mappa del potere: ecco con chi dovrà fare i conti il prossimo sindaco di Roma

Immagine di copertina

Dal bancomat delle partecipate alla lobby delle sepolture: ecco con chi dovrà fare i conti il prossimo sindaco di Roma. L'inchiesta sul terzo numero del settimanale The Post Internazionale-TPI, in edicola dall’1 ottobre

Un tempo, prima che ad occupare la scena fosse il complotto dei cinghiali, dopo quello degli autobus che prendono fuoco e di quell’altro ancora – sventato per un soffio – dei frigoriferi (anzi “dei frighi”) abbandonati per strada, i protagonisti assoluti di qualsiasi campagna elettorale erano i famosi “poteri forti”, a cui ogni candidato sindaco doveva quanto meno una photo opportunity e qualche garanzia. C’erano i Palazzi del potere, i palazzinari, il Vaticano, gli ultrà, i tassisti, la Casa del Cinema, l’Auditorium e la Camera di Commercio. C’erano anche i monezzari, il cui re era – e in qualche modo resta – Manlio Cerroni, proprietario della discarica più grande d’Europa (chiusa dal sindaco Marino nel 2013, senza aver prima trovato una soluzione alternativa) che in un interrogatorio parlando del suo rapporto con gli amministratori locali dice: “Quando erano in difficoltà mi venivano a dire ‘annamo a senti’ lui, l’oracolo. Che cosa dici? Che cosa facciamo?'”…
Continua a leggere l’articolo sul settimanale The Post Internazionale-TPI: clicca qui.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sicurezza COVID-19 nelle scuole: un diritto per gli studenti, un dovere per le autorità sanitarie
Cronaca / Padre denuncia il figlio 16enne che aveva picchiato un compagno di scuola: “Dove abbiamo sbagliato?”
Cronaca / Covid, 2.697 casi e 70 morti nell'ultimo giorno, positività allo 0,4%. Nuovo record di tamponi: oltre 600mila
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sicurezza COVID-19 nelle scuole: un diritto per gli studenti, un dovere per le autorità sanitarie
Cronaca / Padre denuncia il figlio 16enne che aveva picchiato un compagno di scuola: “Dove abbiamo sbagliato?”
Cronaca / Covid, 2.697 casi e 70 morti nell'ultimo giorno, positività allo 0,4%. Nuovo record di tamponi: oltre 600mila
Cronaca / Stangata su benzina e gasolio, i prezzi per un pieno volano e sono destinati ad aumentare ancora
Cronaca / Blitz contro le organizzazioni neonaziste in tutta Italia: 26 indagati
Cronaca / Covid, oggi 1.597 casi e 44 morti: tasso di positività allo 0,7%
Cronaca / Inchiesta mascherine, l'ex commissario all'emergenza Covid Arcuri indagato per abuso d’ufficio e peculato
Cronaca / Come può cambiare il virus nei prossimi mesi: ecco tutte le variabili
Cronaca / Sgomberati dalla Regione Lazio, i no green pass Barillari e Cunial chiedono asilo politico alla Svezia
Cronaca / Trieste: la polizia sgombera il varco 4 del porto, occupato dai manifestanti no green pass