Il maltempo mette in ginocchio la Liguria: tromba d’aria a Lavagna, esondati il Petronio e il Vara

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 3 Nov. 2019 alle 16:20 Aggiornato il 5 Nov. 2019 alle 15:27
590
Immagine di copertina

Il maltempo mette in ginocchio la Liguria: oggi tromba d’aria a Lavagna

La Liguria è messa in ginocchia dal maltempo che sta devastando diverse località della regione e altre zone del nord Italia.

La protezione civile regionale, sui dai Arpal, ha emesso così l’allerta rossa per piogge sui bacini medi e grandi dell’estremo levante della Liguria, zona C, fino a mezzanotte poi arancione fino alle 8 di domani, lunedì 4 novembre. “Il Magra e Vara sono sorvegliati, anche se le alle 15 diminuirà la pioggia, attendiamo un aumento dei livelli”.

Una persona è stata sfollata dal proprio appartamento a Sanremo a causa delle numerose infiltrazioni dovute alla pioggia costante. Altri due giovani sono rimasti bloccati in un’auto in un sottopassaggio.

Sempre a Sanremo, le forti piogge della scorsa notte hanno otturato le grondaie esterne per lo scorrimento dell’acqua pluviale del nuovo blocco operatorio dell’ospedale Borea con la conseguente infiltrazione che ha reso inutilizzabili le quattro camere operatorie.

In caso di urgenze, i pazienti verranno spostati all’ospedale di Imperia. I tecnici sono già intervenuti e in serata è in programma un secondo intervento che dovrebbe garantire il ripristino di due delle camere operatorie del Borea. L’Asl 1 imperiese ha dichiarato che martedì l’intero blocco tornerà a regime.

Nell’entroterra di Sanremo si è aperto un cratere sulla strada dei Due Valloni, mentre diversi alberi si sono schiantati sulle auto parcheggiate a Ventimiglia.

maltempo liguria oggi

La situazione non è migliore a Levante Ligure dove l’allerta è stata portata da arancione a rossa. Qui una tromba d’aria ha investito Lavagna facendo volare via il tetto di alcune abitazioni.

Su Facebook il comune di Sestri Levante ha lanciato  l’appello a restare in casa: “Chiuse alcune strade e la galleria per Moneglie _ avverte il sito comunale _ chiuso il ponte sul torrente Petronio a Riva Trigoso sia dal punto di vista veicolare che pedonale. Chiuse le gallerie per Moneglia. Non uscire di casa”.

Anche il  Vara, nello spezzino, è esondato nella zona di Noceto, creando allagamenti che hanno reso necessaria la chiusura della strada statale. Una crepa si è aperta su un ponte nel comune di Albiano Magra, località al confine tra la provincia della Spezia e quella di Massa Carrara. Sul posto i tecnici Anas e i vigili del fuoco. Sempre nello spezzino, ma nel comune di Maissana, una strada è stata interrotta da una grossa frana caduta pochi minuti fa.

Domani l’attenzione sarà tutta concentrata sul mare. L’assessore regionale alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone avverte: “Massima attenzione domani per il rischio di mareggiate. Il bollettino di metà mattina sarà significativo per capire la situazione come andrà ad evolversi”.

maltempo liguria oggi

Allarme Maltempo: nubifragi e precipitazioni intense, allerta della Protezione Civile in dieci regioni

Le previsioni del meteo in Italia per oggi, domenica 3 novembre 2019

590
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.