Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:19
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Legionella, allarme a Busto Arsizio: 16 casi e un morto. In corso controlli igienico sanitari

Immagine di copertina
Credit: Federico Gambarini/dpa

Sono 16 i casi di legionella accertati a Busto Arsizio, in provincia di Varese, dove uno dei pazienti contagiati è deceduto in ospedale nelle scorse ore. Controlli igienico sanitari in corso. A dare la notizia ieri è stato l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera.

Per quanto riguarda il decesso registrato ieri, il consigliere regionale varesino Emanuele Monti, presidente della terza commissione sanità e politiche sociali a Palazzo Lombardia, ha fatto sapere che questo “non è attribuibile con certezza alla legionella trattandosi di un paziente pluripatologico e anziano”.

“Sto seguendo con le autorità sanitarie il caso di legionella a Busto Arsizio – ha spiegato Monti -. La situazione è sotto controllo, il primo caso è di alcuni giorni fa e tutti i contagiati non sono in condizioni gravi, nessuno è ricoverato”. E spiega “tutti i casi riscontrati sono relativi a persone anziane. La situazione, inoltre, è attualmente sotto controllo in ospedale e nelle case di riposo.

Secondo il vice sindaco di Busto Arsizio Manuela Maffioli l’infezione da legionella sembrerebbe interessare una zona circoscritta ma sono in corso verifiche a tutto campo.  “Le autorità sanitarie territoriali – aveva spiegato l’assessore Gallera – si sono attivate immediatamente e hanno realizzato i prelievi e la campionatura delle acque nelle abitazioni di residenza, il controllo degli impianti idrici (acquedotto) e delle torri di raffreddamento. Le analisi di laboratorio sono in corso. In via precauzionale è stata altresì eseguita una iperclorazione dell’acqua”.

Leggi anche: 1. Legionella: cos’è il batterio che può portare alla morte /2. Vaccini, dopo l’inchiesta di TPI anche la Regione Lombardia ammette i ritardi

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il governo usa il Covid come scusa per respingere e rimpatriare i migranti
Cronaca / Giornalista molestata, il conduttore si difende: “Non volevo minimizzare”. Identificato il tifoso
Cronaca / Variante Omicron, l’Oms: “Rischio elevato, possibili gravi conseguenze”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il governo usa il Covid come scusa per respingere e rimpatriare i migranti
Cronaca / Giornalista molestata, il conduttore si difende: “Non volevo minimizzare”. Identificato il tifoso
Cronaca / Variante Omicron, l’Oms: “Rischio elevato, possibili gravi conseguenze”
Cronaca / Cosa sappiamo (e cosa non sappiamo) di Omicron, la variante con 32 mutazioni
Cronaca / Pedopornografia, abusavano delle figlie e scambiavano foto in chat: 5 arrestati
Cronaca / Variante Omicron, riunione emergenza G7. Von der Leyen: “Corsa contro il tempo”
Cronaca / Covid, oggi 12.932 casi e 47 morti: il bollettino del 28 novembre 2021
Cronaca / ESCLUSIVO – Intervista a Valentina Misseri: “A uccidere Sarah è stato mio padre”
Cronaca / Giornalista molestata dai tifosi, ma il conduttore minimizza: "Non te la prendere"
Cronaca / Vaccinato con doppia dose e di rientro dall'Africa: chi è il paziente "zero" della variante Omicron