Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Sorrento, 20enne drogato e ubriaco alla guida: muore la fidanzata

Immagine di copertina

La coppia stava rientrando a casa dopo una serata in discoteca

Tragico incidente a Sorrento: una ragazza inglese di 20 anni muore sul colpo

Lia Lou Di Massa, una ragazza inglese di 20 anni residente da tempo a Sorrento, ha perso la vita in un tragico incidente stradale. Nell’auto, alla guida, c’era il fidanzato 21enne.

L’incidente è avvenuto intorno alle 7 di mattina di martedì 20 agosto. La coppia stava tornando a casa dopo una serata trascorsa in discoteca.

La ragazza è morta sul colpo, il ragazzo invece è stato portato d’urgenza in ospedale. Dopo il prelievo ematico è emerso che il fidanzato di Lia Lou aveva alcool, cocaina e cannabis nel sangue.

Le analisi ematiche hanno rilevato un tasso alcolico pari a 1,7 g/l oltre che la presenza di droghe.

Il 21enne è stato quindi arrestato per omicidio stradale e sottoposto ai domiciliari.

L’incidente è avvenuto lungo via Partenope, a Massa Lubrense, l’automobile su cui viaggiavano i due ragazzi ha urtato un muretto che delineava il ciglio della strada e si è ribaltata.

Nel comune della penisola Sorrentina i cittadini sono in lutto per la morte della giovane Lia Lou Di Massa. Secondo quanto riporta Napoli Today, la ventenne era conosciuta in città, lavorava in una nota gelateria del posto.

Lia Lou Di Massa. Credit: Facebook

TPI Cronaca: tutte le ultime notizie di nera ma non solo dall’Italia, Roma, Milano, Napoli, Torino, Genova e altre città.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, 40enne violentata alla Garbatella: l’aggressore in fuga
Cronaca / Gas, la Russia azzera le forniture all’Italia
Cronaca / Treviso, ruba tre auto e scappa: durante la fuga uccide un ciclista
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, 40enne violentata alla Garbatella: l’aggressore in fuga
Cronaca / Gas, la Russia azzera le forniture all’Italia
Cronaca / Treviso, ruba tre auto e scappa: durante la fuga uccide un ciclista
Cronaca / Maltempo in Sicilia, trombe d’aria e fiumi di fango. Un autobus si ribalta
Cronaca / Putin annette le regioni ucraine: “Saranno russe per sempre. Ora disposti a negoziare”
Cronaca / Carminati e Buzzi condannati in via definitiva: la Cassazione rigetta il ricorso
Cronaca / Abano Terme, 30enne accoltellato a morte: confessa la fidanzata
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Scuola: l'algoritmo del ministero lascia i supplenti senza posto di lavoro
Cronaca / Svaligiato il ristorante dello chef Cannavacciuolo a Torino