Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:19
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Gela, cadavere mutilato trovato in spiaggia dai bagnanti

Immagine di copertina
La spiaggia di Gela. Credit: Wikipedia

Sono le 18:30 del 1 luglio, a Gela un gruppo di bagnanti scopre il cadavere mutilato di un uomo vicino alla riva del lido di “Accidia”, in località Roccazzelle, Sicilia.

Gli investigatori non escludono che possa trattarsi del cadavere di un migrante annegato nel tentativo di raggiungere l’Europa. L’unico indumento che ricopriva il corpo senza vita ritrovato in spiaggia era una giacca nera.

Il cadavere rinvenuto era privo di arti e in avanzato stato di decomposizione. Gli inquirenti non sono stati in grado di riconoscere l’identità dell’uomo, smembrato e ridotto quasi a un busto. Era ricoperto solo da quell’unico indumento nero, ultimo riparo dalla violenza delle acque che lo hanno trascinato fino a pochi metri dalla spiaggia.

L’orrore di una morte che il mare ha rivelato solo ieri mattina, fra lo shock di chi ha ritrovato il corpo in decomposizione. Risalire all’identità dell’uomo è quasi impossibile, resta da capire se all’interno della giacca fossero contenuti documenti o altri indizi che possano aiutare gli investigatori.

I carabinieri sono intervenuti sul posto poco dopo la macabra scoperta ma per adesso non sono emersi ulteriori particolari. Le indagini saranno coordinate dalla procura di Gela.

Cadavere carbonizzato e mutilato a Milano: “Ucciso per motivi futili”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 19.666 casi e 105 morti: il bollettino del 27 maggio 2022
Cronaca / Al ristorante senza pagare: “Siamo Casamonica”. Tre esponenti arrestati per estorsione
Cronaca / Lavoro h24: “Che il diritto salariale delle casalinghe sia fissato per legge”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 19.666 casi e 105 morti: il bollettino del 27 maggio 2022
Cronaca / Al ristorante senza pagare: “Siamo Casamonica”. Tre esponenti arrestati per estorsione
Cronaca / Lavoro h24: “Che il diritto salariale delle casalinghe sia fissato per legge”
Cronaca / Neonata ricoverata per emorragia cerebrale: risultata positiva alla cocaina
Cronaca / Vaiolo delle scimmie: ecco tutto quello che c’è da sapere
Cronaca / Rogo a Stromboli, Ambra Angiolini: “Sono qui a dare una mano, non è stata una notte facile”
Cronaca / Violante Guidotti Bentivoglio e la leucemia: “Salva grazie al midollo di un ragazzo di 19 anni”
Cronaca / Bnl scarica i disabili: così la banca di Telethon si disfa di 200 lavoratori fragili
Cronaca / Caracciolo a TPI: “A Est guardano la storia, noi l’abbiamo dimenticata. Biden? Pensa alle elezioni”
Cronaca / La colf fa causa a Gianluca Vacchi: “Costretta a ballare a tempo per i suoi Tik Tok altrimenti si arrabbiava”