Fidanzata lo lascia, lui si vendica sulla sua gatta chiudendola in una valigia piena di letame

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 29 Ago. 2019 alle 16:13
0
Immagine di copertina

Lasciato dalla fidanzata, un 46enne si vendica sulla gatta

Una storia assurda quella che viene da Pordenone. Un uomo viene lasciato dalla fidanzata e si vendica sulla gatta della donna. Come? Rinchiudendo l’animale in una valigia piena di letame.

La gattina sottoposta a sevizie è stata rinchiusa nel bagaglio pieno di letame. Valigia che poi è stata appesa sotto il sole a un cancello per un giorno intero.

L’animale è stato soccorso dai carabinieri che lo hanno portato in salvo. Ad allertare gli agenti i vicini che avevano sentito i miagolii sofferti della gatta.

La vicenda risale al 21 agosto scorso. Il 46enne si chiama Leonut H. ed è un operaio originario della Romania. Residente a Tauriano, l’uomo è stato denunciato per maltrattamento di animali.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.